© Ard van der Leeuw / CC BY NC 2.0
© Ard van der Leeuw / CC BY NC 2.0

di Nora Cavaccini*

A lui sono affidati i desideri, tutti quanti: quelli piccini, quelli più grandi.
A questo cielo alle volte taciturno e oppresso, e fisso, e muto, come sa essere nel grigio di Novembre, tale alla vita.
Poi, mattinale e cheta, ecco la luce attraversarlo di nuovo, rischiarando ogni cosa.
E d’un tratto i rosa, i blu, i verdi, il color dell’oro di questa Vittoria alata.
Sulle spalle della statua siamo tutti seduti, come lo furono una volta due angeli. Da lì osserviamo la città mutare, ciascuno cercando di prendere sull’orizzonte le proprie rivincite, mentre intanto il cielo, questo cielo, pacatamente, passa.

Naviga la mappa per foto e informazioni sui luoghi che hanno ispirato il racconto.

☟⬇⬇↓☟

*Questo post è stato pubblicato originariamente su Povera Ma Sexy – Postkarten aus Berlin, un progetto di Nora Cavaccini. Segui il progetto su Facebook.

Povera Ma Sexy – Postkarten aus Berlin è un “viaggio” fisico e letterario a Berlino. Un percorso che nasce dall’esperienza personale di chi scrive ma che, al tempo stesso, può rappresentare una via alternativa per scoprire la città. Per tutti coloro che, in un modo o nell’altro, ne subiscono il fascino. Berlinesi e non.

Ogni post è costituito da un breve un racconto. A ogni racconto è associata una mappa. Qui, cliccando sugli indicatori, comparirà una descrizione. Si tratta di informazioni “turistiche” che non mirano ad essere esaustive ma a collocare meglio il racconto nei luoghi che lo hanno ispirato.