Nächste Station > Berlino è un acquerello

0
34
[© rosmary on Flickr / CC BY 2.0]
[© rosmary on Flickr / CC BY 2.0]

[© rosmary on Flickr / CC BY 2.0]
rosmary on Flickr / CC BY 2.0]
di effeerre*

Berlino si dipinge su una tela dove è stata fatta scorrere acqua arrugginita. Ma non troppo accesa. Colori di nuvola, poco spazio per la fantasia.
Piuttosto una sfumatura che ricordi il passaggio stagionale, che è breve: l’estate rovesciata in un autunno pallido: poi la quiete.
Per rendere il giusto alla rappresentazione, si inizi con il grigio o il verde. Il pallido, il celeste, il verde, non si usino toni accesi. Si rispetti il silenzio dell’aria.
Fare dell’acqua un disegno, un fiume che scorre tra le macerie ancora fresche, una fanghiglia. Sciogliere le strade nella tempera. Annebbiare con la fuliggine.
Nelle gallerie d’arte, regno di acrilici, la civetteria è insulsa ed evidente.
Si svuoti tutto adesso.

***

stazione precedente | stazione successiva

Nächste Station Ponte

Nächste Station è una raffinata collezione di appunti sparsi e di testi nati casualmente nei café, sulle metropolitane, mentre si aspetta un dürum döner, sesamsoße, ohne rotkohl e altri generi di attese berlinesi.

È pubblicata (ir)regolamente su il Mitte ogni 3/4 giorni.

efferre, al secolo Filippo Rosso, è nato e cresciuto a Roma. Il suo sito è www.filipporosso.net