xberg

A Berlino, la primavera va (momentaneamente, si spera) in vacanza. Mentre maggio volgerà verso la conclusione, il clima subirà infatti una brusca virata: dopo il sole e le temperature quasi estive, torneranno di nuovo il “freddo” e le precipitazioni.

Da oggi in poi, nuvole cariche di pioggia si addenseranno nel cielo della capitale tedesca, mentre la colonnina di mercurio farà segnare massime e minime più basse rispetto alla media stagionale. Già a partire da lunedì e martedì, quando l’aria fresca proveniente dal nord Europa contribuirà a portare un clima variabile.

Da mercoledì 22 maggio in poi, le massime scenderanno drasticamente, assestandosi attorno ai 12-13 gradi centigradi. Una tendenza che, secondo Wetter.de, proseguirà almeno fino al weekend (ma venerdì e sabato le precipitazioni dovrebbero essere limitate alle ore serali).