[© Miguelito-Berlin / CC BY ND 2.0]
Miguelito-Berlin / CC BY-ND 2.0]

Un uomo di 46 anni, di nazionalità spagnola, è affogato nella Sprea nella notte tra lunedì e martedì. Il fatto è successo poco prima delle 4 del mattino.

Secondo quanto riportato dalla polizia di Berlino, l’uomo si stava arrampicando sull’Oberbaumbrücke, il ponte che collega Kreuzberg e Friedrichshain, insieme ad un amico, quando ha perso l’appiglio ed è precipitato in acqua.

Lo spagnolo si è aggrappato ad uno dei pilastri del ponte ed ha cercato di nuotare fino alla riva, ma è affogato. Il suo corpo è stato recuperato in acqua da alcuni amici, che nel frattempo avevano chiamato i soccorsi.

I dottori hanno cercato di rianimare il 46enne, purtroppo senza successo: l’uomo è stato dichiarato morto in ambulanza, durante il trasporto verso l’ospedale.