Photo by EU2017EE

Nuovo malore per Angela Merkel, che a pochi giorni dalla piccola crisi di tremore che l’aveva colta, sotto il sole, mentre riceveva il nuovo presidente ucraino Wolodymyr Zelensky, ha ripreso a tremare visibilmente, due giorni fa, durante la nomina di Christine Lambrecht, nuova ministra della Giustizia tedesca.

La cerimonia si è svolta al chiuso, all’interno del castello di Bellevue, residenza del presidente Frank-Walter Steinmeier, e non all’aperto, come nella precedente circostanza, che aveva portato molti a pensare a una crisi di disidratazione dovuta all’afa. Dopo il malore, Anglea Merkel si è comunque recata regolarmente al Bundestag per l’insediamento ufficiale della nuova ministra.

A chi ha espresso preoccupazione per le condizioni di salute della cancelliera, il suo portavoce, Stephan Seibert, ha risposto che la situazione è perfettamente sotto controllo e che la Merkel è in partenza per il Giappone, per partecipare al G20, secondo quanto stabilito dalla sua scaletta di impegni.