Le due fondatrici di Original Unverpackt (via)
Le due fondatrici di Original Unverpackt (via)

Ve ne parlammo a maggio, quando era poco più di un’idea da realizzare: oggi, quattro mesi dopo, Original Unverpackt a Berlino è diventato realtà.

Sospinto da un poderoso crowdfunding da 115mila euro, il supermercato dove confezioni e pacchetti sono assolutamente vietati ha aperto a Kreuzberg nella giornata di sabato.

Sono diverse centinaia (per ora circa 350, quindi la metà di quanto promesso) i prodotti sfusi disponibili, dal caffè al detersivo, dall’aceto di vino a semi e tisane. I contenitori disponibili sono riutilizzabili, e i clienti possono portarsi scatole e barattoli da casa.

Un successo per Sara WolfMilena Glimbovski, le due giovani imprenditrici che lavorano al concept del supermercato dalla fine del 2012.

Se anche voi volete dire “basta” allo spreco – ogni anno,  16 milioni di tonnellate di imballaggi finiscono nel cestino solo in Germania – Original Unverpackt è quello che fa per voi.

Come raggiungerlo? Il negozio è situato in Wiener Straße 16, raggiungibile a piedi dalla stazione di Görlizer Bahnhof, aperto dal lunedì al venerdì (dalle 8 alle 20) e il sabato (dalle 9 alle 19).

Trovate altre informazioni sul sito ufficiale di Original Unverpackt.