AperturaAttualitàEventi in programma

“Temevo dicessi l’amore”, in uscita il secondo libro di Mattia Grigolo. Presentazione a Berlino ad aprile

Mattia Grigolo, fondatore di Yanez, Rivista Eterna e de Le Balene Possono Volare, hub creativo per italo-berlinesi e non solo, sarà nuovamente in libreria ad aprile.

Dopo la presentazione del suo libro d’esordio “La Raggia“, novella editata da Pidgin Edizione che abbiamo moderato noi de Il Mitte, il secondo lavoro di Grigolo, “Temevo dicessi l’amore“, è una raccolta di racconti edita da TerraRossa Edizioni.


mattia grigolo

Leggi anche:
Il video della live sulla scrittura creativa: Mattia Grigolo intervistato da Lucia Conti

“Temevo dicessi l’amore”: il nuovo libro di Mattia Grigolo

Questo nuovo lavoro si articola in cinque storie, racchiuse in quattordici racconti: ciascuna ha tra i suoi protagonisti una ragazza di nome Ofelia e la segue in momenti diversi della sua esistenza, dall’infanzia alla piena giovinezza, scegliendo voci e prospettive differenti e creando corrispondenze sotterranee con il regno animale.

temevo dicessi l'amore

Grigolo riesce così, con delicatezza ma senza reticenze, a scrivere di amori non sempre corrisposti, di ambizioni e desideri, di perdite e ricerche, di solitudine e lo fa con uno stile asciutto e palpitante, in cui ciò che viene omesso finisce per imporsi.

Mattia Grigolo
Mattia Grigolo

“Temevo dicessi l’amore” è la sua prima raccolta di short stories e include molti inediti, un testo pubblicato su “Crack”, uno su “inutile» e due racconti vincitori del Premio Zeno 2022.

Il libro verrà presentato per la prima volta a Berlino, città dove Mattia vive e lavora, il 21 aprile 2023, all’Oblomov Kreuzkölln, a moderare sarà Chiara Bianchi, fondatrice del gruppo di lettura berlinese LiberLiberBerlin. Sul sito de Le Balene Possono Volare potete trovare l’evento con le informazioni nel dettaglio.

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte su Facebook!

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio