Lunedì 25 marzo, dalle 18.00 in poi, si terrà un aperitivo benefico al MINI. L’inziativa si propone di sostenere The Little Princess Trust, che dona parrucche di capelli veri a bambini e ragazzi che li hanno persi in seguito alla chemioterapia o trattamenti medici legati ad altre patologie. Trovate tutte le informazioni nell’evento Facebook ufficiale.

Durante l’aperitivo si può sostenere il progetto in due modi: economicamente, consumando uno o più drink, oppure donando i propri capelli, magari cogliendo l’occasione per cambiare anche look.
Non molti sanno che le parrucche di capelli veri sono molto costose, parliamo di cifre che superano i 500 euro e non molte famiglie sono in grado di sostenere la spesa. D’altro canto, una parrucca realistica può aiutare i giovani pazienti, che già affrontano un difficile percorso di recupero della salute, a sollevare almeno un po’ il tono dell’umore e a sentirsi meglio con loro stessi.
L’associazione si impegna inoltre, in collaborazione con la CCLG (Children’s Cancer and Leukaemia Group), a investire nella ricerca di cure meno aggressive per la cura del cancro nei pazienti pediatrici.

L’idea è nata su impulso di Elena, cuoca presso il MINI, che dopo aver letto un articolo sulle associazioni che accettavano donazioni di capelli, ha deciso di contribuire con la sua folta chioma e di continuare, anche in seguito, ad impegnarsi in questa direzione. Grazie a una fitta rete di fornitori sensibili al tema, amici e volontari, e utilizzando lo spazio del MINI, l’idea ha preso definitivamente forma.

Il progetto è inoltre ancora aperto alla ricerca di parrucchieri volontari. Contro ogni previsione sono sempre di più le persone che stanno chiedendo di poter donare i propri capelli e una sola persona probabilmente non basterà. Chiediamo quindi ai lettori del Mitte di spargere la voce, se possono, sicuri come siamo della sensibilità di molti di loro a un tema così difficile e doloroso per tante famiglie.

Durante l’aperitivo i partecipanti potranno usufruire di piccoli servizi estetici a cura di Kosmetika e grazie alle generose donazioni di Berliner Berg e Muret la Barba Distribuzione & Events potranno sorseggiare una birra o un bicchiere di vino, sapendo che i soldi spesi andranno tutti a Little Princess Trust.
Sarà inoltre possibile mangiare una fetta di torta, offerta dalle volontarie che si sono offerte di contribuire.
Durante l’evento la fotografa professionista Paola Vertemati ritrarrà tutte le partecipanti. 

Per chi volesse donare i capelli ci sono specifiche linee guida da seguire:
I capelli devono essere di una lunghezza compresa fra 17 e 42 cm (la lunghezza consigliata è 30 cm), devono inoltre essere di colore naturale, puliti, perfettamente asciutti e in ottime condizioni (senza doppie punte).
Il genere del donatore è indifferente. Possono essere lisci oppure mossi, possono essere decolorati e/o con mèches, anche le ciocche già tagliate da tempo possono essere donate, purché in ottime condizioni.
Non sono accettati: capelli più corti di 17 cm, capelli con colori innaturali (blu, verde, etc.), capelli trattati con l’hennè, capelli grigi o bianchi, readloack, extension o capelli con ricci molto fitti e piccoli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here