giornalisti freelance

Contenuto promosso da Le Balene Possono Volare

Un workshop in lingua italiana, dedicato al giornalismo freelance, sabato 2 marzo, a Berlino, verrà condotto dal reporter Mauro Mondello, collaboratore, fra gli altri, di Sueddeutsche Zeitung, La Repubblica, La Stampa, L’Espresso, Die Zeit, Radio Rai.

Una giornata di lavoro, dalle 10.00 alle 17.00, organizzata da Le Balene Possono Volare e durante la quale ci si concentrerà sulla dimensione pratica dell’approccio giornalistico e foto-giornalistico da freelance: come si pensa, come si scrive, come si propone un testo giornalistico? Qual è la differenza di scrittura fra un pezzo di cronaca e uno di reportage? A chi bisogna inviare gli articoli? A chi le foto? Quanto viene pagato un pezzo? Dove trovo gli indirizzi dei giornalisti? Quanto viene pagata una foto? Come funziona la proposta di un servizio a un giornale?

In poche parole: come si diventa giornalisti freelance?

Il workshop ha un costo di 115 euro (qui l’evento facebook ufficiale), ed è possibile iscriversi inviando un messaggio di posta elettronica a lab.leb[email protected].

“Strumenti di lavoro per il giornalismo freelance” è rivolto a tutti, anche a chi non ha esperienza nel campo del giornalismo e, a partire dalla passione e dalla curiosità per l’informazione, è interessato a scoprire alcuni elementi fondamentali del mestiere dall’interno, entrando in contatto diretto con la realtà giornalistica.

Durante la giornata di lavoro, che si terrà a Neukölln, Berlino, sabato 2 marzo 2019, nello spazio Weserhalle, in Weserstrasse 56, si alterneranno momenti di illustrazione tecnica di alcuni fondamentali concetti giornalistici, prove pratiche di scrittura e analisi di testi, e ci si focalizzerà sulle differenti tecniche di stesura giornalistica, a partire dalle basi di come si scrive un articolo, a seconda del genere e della testata di riferimento (news, reportage, opinione, articolo online, blogging, carta stampata…).

Particolare attenzione sarà dedicata alla produzione e all’editing individuale degli elaborati realizzati durante il workshop, con l’intenzione di concentrarsi sulle capacità di scrittura giornalistica di ognuno dei partecipanti.

Fra i temi del workshop di sabato 2 marzo dedicato al giornalismo freelance troviamo:

  • la proposta editoriale
  • la ricerca di una storia
  • la notiziabilità: quando e come un fatto si trasforma in notizia
  • come costruire la propria rete di contatti freelance
  • come e a chi si propone un contenuto giornalistico
  • il reporter sul campo
  • l’intervista
  • il fotogiornalismo
  • come si pianifica un servizio
  • l’importanza delle fonti
  • focus sul giornalismo straniero

Per scoprire nel dettaglio il programma integrale, basta consultare l’evento facebook ufficiale del workshop.
Per iscriversi e per ogni altra informazione, l’indirizzo di riferimento è [email protected]