Home Tags Berlino è femmina

Tag: Berlino è femmina

8 marzo 2018: arriva il secondo sciopero globale delle donne.

di Valentina Risaliti L’8 marzo si avvicina e, anche quest’anno, le donne di molti Paesi si preparano a incrociare le braccia in occasione di...

Berlino è femmina. Dominique, da dominatrice a proprietaria dell’Insomnia

di Valentina Risaliti Lo sa bene chi ci vive: Berlino è una città spregiudicata, libera, un potpourri di opinioni e culture, capaci di convivere pacificamente...

Berlino è femmina. Lisa Mazzi, italiana dell’anno

di Valentina Risaliti Se si parla di diritti della donna e di uguaglianza di genere, il 2017 si può definire senza ombra di dubbio un...

Berlino è femmina. PorYes Award: ha senso parlare di pornografia femminista?

di Valentina Risaliti “Comprare e fare pornografia è un atto femminista” È pronunciando questa frase che l’attivista e sex worker canadese Michelle Gallant ha ritirato, sabato...

Berlino è femmina. Il caso Weinstein e il tabù dello stupro

di Valentina Risaliti Apparso su tutti i giornali nelle settimane scorse, il caso Weinstein ha sollevato non poche polemiche. Dopo che il New York Times...

Berlino è femmina. Medulla, il workshop per conoscersi attraverso il ciclo

di Valentina Risaliti È parte integrante e fondamentale della vita di ogni donna, eppure se ne parla poco, anzi pochissimo. Il ciclo mestruale non è...

Berlino è femmina. Slogan femministi, diversity e appropriazione: le nuove frontiere...

di Valentina Risaliti Il femminismo vende, lo sanno bene i professionisti del marketing, le cui strategie denotano, oggi più che mai, un maggiore interesse per...

Berlino è femmina. Ricordando Maryam Mirzakhani, prima donna insignita del “Nobel”...

di Valentina Risaliti Un dottorato per merito ad Harvard, la cattedra alla Stanford University, poi la prestigiosa Medaglia Fields, il premio assegnato ai matematici under...

Berlino è femmina. Intervista a Laura Méritt, pioniera del femminismo sex...

di Valentina Risaliti Quanto la percezione, conscia o subconscia, che abbiamo della sessualità è condizionata da una visione essenzialmente negativa? E in che modo è...