Il “dietro le quinte” della S-bahn in una mostra fotografica

1
29
© Matthias Koslik

Resterà aperta fino al 22 dicembre presso la Projektraum des Freien Museums, in Potsdamer Straße 91, la mostra “Gesichter der S-Bahn” del fotografo Matthias Koslik. Una mostra che lo stesso Koslik non si aspettava di esporre, a fronte dell’iniziale difficoltà nella realizzazione del progetto.

L’esposizione (i volti della S-Bahn) mette in mostra i lavoratori dello stabilimento della S-Bahn Berlin GmbH di Oberschöneweide, con uno stile che richiama la tradizione fotografica dei lavoratori del secolo scorso, al servizio della lotta di classe del proletariato, grazie alla sua capacità di rappresentare le difficili condizioni di lavoro degli operai.

© Matthias Koslik

Nonostante questa caratteristica, il progetto di Koslik si focalizza su un altro aspetto: mostrare la S-Bahn e i suoi dipendenti dopo la crisi di tre anni che ha colpito l’azienda. Ecco perché le foto dovevano essere mostrate solo in occasione dell’88esimo anniversario della società, ma l’idea si è poi evoluta in qualcosa di più grande.

Realizzare il progetto non è stato, però, un lavoro facile. Matthias Koslik fu accolto con sospetto durante la sua prima visita ad Oberschöneweide. Gli operai non vedevano di buon occhio l’idea di farsi ritrarre, non finché il fotografo ha indirizzato loro una lettera: “Così si è rotto il guscio ed è venuto fuori qualcosa di completamente diverso. Alla fine, tutti volevano partecipare”, ha dichiarato Koslik. Come racconta il direttore dello stabilimento, Walter Schnackig, Matthias, per avere una luce ottimale, arrivava intorno alle cinque del mattino, poco prima della fine del turno di notte, quando tutti erano molto stanchi e non desideravano altro che tornare a casa.

© Matthias Koslik

A completare il lavoro di Matthias, ci ha pensato Andreas Koslik, fratello del fotografo e compositore, preparando un’installazione sonora di 25 minuti, composta elaborando i rumori nello stabilimento e quello delle stazioni ferroviarie.

Fino al 22 dicembre
Projektraum des Freien Museums

Potsdamer Straße 91
Schöneberg
orari: lunedì – sabato 12-19, domenica 15-18, giovedì 12-22

1 COMMENT

  1. Grazie mille per l’articolo, purtroppo non potrò vedere la mostra, ma cercherò di procurarmi una pubblicazione contenente le foto!

    ————————-
    ombrenelcielo.wordpress.com

Comments are closed.