Festival of lights, Berlino indossa uno smoking di led

10 October 2012

Share Button

© Pascale Scerbo Sarro (per ilMitte.com)

Come ogni anno, ad ottobre, mentre le giornate iniziano drammaticamente ad accorciarsi ed le notti a diventare sempre più lunghe, una nuova esplosione di luce illumina Berlino ed i suoi monumenti. Comincia oggi, 10 ottobre, l’edizione 2012 del Festival of Lights, l’ottava nella storia della manifestazione.

In quasi due settimane – il Festival si concluderà il prossimo 21 ottobre – gran parte dei monumenti più conosciuti della città riprenderanno vita, trasfigurati dai giochi di luce incredibili ed affascinanti “disegnati” dagli organizzatori dell’evento. Una vera e propria festa coloratissima, una sorta di “carnevale autunnale” che vi farà innamorare una volta di più – ma ce n’è bisogno? – di Berlino.

© Pascale Scerbo Sarro (per ilMitte.com)

Il Festival illuminerà con luci cangianti, proiezioni artistiche e mapping 3d alcuni dei luoghi simbolo della capitale tedesca: dalla Porta di Brandeburgo alla Colonna della Vittoria, dall’Olympiastadion alla Torre della Televisione. Un evento colossale, che attira circa un milione e mezzo di turisti ogni anno.

Tanti gli eventi a corollario del Festival: in particolare vi segnaliamo il Grand Opening dalle 19:30 di questa sera in Potsdamer Platz, il Light Art Event che si terrà venerdì 12 allo stadio olimpico, ed il concerto jazz sotto le luci del Ministergärten, che si terrà il prossimo 19 ottobre. Tutte le informazioni sul sito ufficiale del Festival of Lights.

Share Button