Berlin Dungeon, un viaggio terrificante nella storia di Berlino

18 March 2013

Share Button

Nove performance dal vivo, numerosi attori, un percorso in gommone lungo le rapide e tanta, tanta paura. Ha aperto i battenti Berlin Dungeon”, un viaggio avventuroso nella storia più inquietante della capitale tedesca. Sapete chi sono Pater Roderich e Carl Grossman? No? Allora potreste scoprirlo (a vostre spese) in un tour del terrore tra pazzi omicidi, camere dalla tortura, fantasmi e loschi figuri pronti a farvi accapponare la pelle ad ogni angolo.

Dopo sei mesi di lavoro e 15 milioni di euro investiti, a Berlino è stato inaugurato un parco giochi dedicato agli amanti del brivido. Un progetto ambizioso che strizza l’occhio sia ai turisti sia ai berlinesi desiderosi di mettere alla prova le proprie coronarie. Il viaggio nell’oscurità, della durata di circa sessanta minuti, prevede una tappa alle “Catacombe di Hohenzollern”, una passeggiata in “Pest-strasse”, un viaggio emozionante nell'”ascensore dell’orrore”.

Progettato e realizzato da Merlin Entertainments Group – che a Berlino gestisce anche l’acquario Sealife, il Legoland Discovery Center e il museo delle cere di Madame Tussauds -, “Berlin Dungeon” è stato inaugurato all’inizio del weekend. L’attrazione unisce storia e leggenda e permette di immergersi in un mondo immaginifico risalente a diversi secoli fa: per esempio, se siete donne, potreste essere giudicate dalla “Corte Segreta” e condannate a morte per le vostre attività di stregoneria, proprio come avveniva nel milleseicento.

Se avete meno di dieci anni oppure soffrite di problemi di cuore, il Berlin Dungeon è altamente sconsigliato. Anzi, è vietato. Per tutti gli altri, il tour dell’orrore (in tedesco e inglese) costa da 13,50 euro in su. L’indirizzo è Spandauer Straße 2 a Mitte, a poche centinaia di metri dalle fermate di metropolitana di Alexanderplatz e Hackescher Markt. Per i gruppi il biglietto è scontato, soprattutto se si effettua la prenotazione direttamente online. Per tutte le altre informazioni, visitate il sito ufficiale del parco giochi all’indirizzo thedungeons.com/berlin.

Share Button