I preparativi per la maratona. Foto © dalla pagina Facebook della maratona.
I preparativi per la maratona. Foto © dalla pagina Facebook della maratona.

Bannerino_FrancoforteFrancoforte –  Il calendario francofortese è scandito da appuntamenti regolari che ogni anno si ripetono e ogni anno richiamano sempre decine di migliaia (se non centinaia di migliaia!) di persone. La Buchmesse, il Museumsuferfest, il mercatino di Natale.

Una categoria a parte è costituita dagli eventi sportivi: Iron Man e la J.P.Morgan Corporate Challange, o come nel caso della prossima domenica, 26 ottobre, la maratona cittadina sponsorizzata BMW. Insomma, a Francoforte si corre molto. Ma per accorgersene basta comunque fare quattro passi sul lungomeno nel tardo pomeriggio.

Sebbene mancano ancora diversi giorni i preparativi sono già in corso, intorno alla messe hanno montato il “traguardo” e movimento si registrerà fino alla data fatidica. Il mega-evento sponsorizzato dalla BMW (c’è sempre qualche grande azienda pronta a mettere il cappello su eventi di questo tipo e farsi bella all’opinione pubblica) come ogni anno partirà e si concluderà alla Messe con arrivo sul tappeto rosso della Festhalle.

Il percorso di quarantadue chilometri è rimasto invariato: Sachsenhausen, Niederrad, Goldstein, Schwanheim a Höchst, dove è stata corsa la prima edizione nel 1981, per poi tornare indietro, senza mancare di passare per la Innenstadt prima di avviarsi alla conclusione.

Oltre ai sedicimila atleti sono attesi circa trecentomila spettatori che pur non correndo potranno godersi i numerosi spettacoli e intrattenimenti organizzati in concomitanza della maratona stessa. Novanta le location con festa finale nella Festhalle.

Una politica dell’evento in piena regola, da manuale. Non solo palchi e spettacoli, ma addirittura una fiera degli articoli sportivi nella Halle 1.2 (novantaespositori per 2800 metri quadrati di sueprficie). Il programm è consultabile qua.

Il tutto ovviamente catalizzerà l’attenzione di buona parte della vita cittadina, non solo intermini di spazi (dato che molte strade saranno ovviamente chiuse al traffico), ma anche in termini di tempo: l’inizio della competizione è previsto alle 9 del mattino e la fine nel pomeriggio inoltrato.

[ale.gra]

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte Francoforte su Facebook!