di Alessia Del Vigo

Domenica 27 ottobre si prospetta un Cinemaperitivo molto interessante con il film Una famiglia di Sebastiano Riso. La rassegna domenicale del cinema Babylon sarà curata da Mara Martinoli, che propone questa volta un film assai recente e dai toni decisi.

La tematica affrontata in questo film non è delle più comuni, anzi risulta fin troppo spesso messa da parte nel cinema e oggetto di grandi controversie nella società contemporanea. Sono in pochissimi, senza dubbio, ad averla affrontata sul grande schermo. Il regista Sebastiano Riso ci offre uno scorcio insolito sulla realtà della maternità surrogata, presentandoci una coppia che sfrutta la fertilità della donna (interpretata nel film da Micaela Ramazzotti) per lucrare sui bambini concepiti e poi dati in adozione. Nel film, la protagonista finirà per sviluppare un attaccamento morboso, che la porterà a chiedersi ossessivamente chi siano i genitori dei suoi bambini e chi siano i bambini stessi, arrivando a vederli ovunque.

Il rapporto tra lei e Vincent, parigino con la mania del controllo, rappresenta un’altra colonna portante della pellicola, raccontando una dinamica di coppia dai ruoli ben definiti.

L’appuntamento è previsto per domenica 27 Ottobre alle ore 16.00 presso i locali del cinema Babylon nel quartiere di Mitte (Rosa-Luxemburg-Straße 30, 10178 Berlin), la proiezione sarà in lingua originale (italiano) con sottotitoli in lingua inglese. L’evento è curato e moderato, come sempre, da Mara Martinoli e in sala sarà presente anche il regista Sebastiano Riso, che risponderà alle domande del pubblico dopo la proiezione. A questo link è possibile acquistare i biglietti online al prezzo di 9€. Nel costo del biglietto è incluso – come di consueto – il piccolo buffet di aperitivo.