nakedtrekking

Che Berlino sia una delle isole felici per gli appassionati di nudismo, è risaputo. Una tendenza, quella della vita al naturale, che oggi sta prendendo sempre più piede anche nelle regioni circostanti.

A cominciare dal Brandeburgo, dove sabato scorso si è tenuto il primo trekking di gruppo svolto completamente senza vestiti. Ulfert Hanschur, l’ideatore dell’iniziativa, ha guidato una spedizione di 40 persone attraverso i boschi che circondano il Blankensee, a sud-ovest di Berlino.

“La nudità durante le escursioni aiuta a sviluppare un rapporto più profondo con la natura“, ha spiegato Hanschur al Berliner Kurier. “Il vento e il sole si apprezzano di più, mentre l’unico nemico è rappresentato dalle zanzare”.

I componenti del nutrito gruppo, vestiti solo di zaino, si sono dunque premuniti con dosi abbondanti di spray alla citronella, prima di affrontare un percorso di cinque chilometri tra piante secolari e numerosi avvistamenti di cervi e daini.

Quello tra trekking e nudismo è un binomio perfetto, racconta Hanschur. “Sarebbe una calamita turistica per la regione. Ovviamente, però, comunità e abitanti devono essere d’accordo”. Anche per questo primo esperimento, infatti, c’era il benestare delle amministrazioni locali, mentre una serie di cartelli avvertiva visitatori e pedoni del passaggio della comitiva naturista.


Visualizzazione ingrandita della mappa

1 commento

  1. Ciao a tutti , entro fine di questomese insieme a mia compagna ci trasferiremo a Berlino per lavoro e siamo coppia nudista . Ci farebbe piacere avere info su tutte le attività ed iniziative per poterci unire e partecipare alle iniziative e fare nuove amicizie .
    Ale e Anita

Comments are closed.