AperturaAttualità

Nel Brandeburgo si può comprare la “terra di nessuno”: centinaia di terreni senza proprietario

Mentre a Berlino, come in buona parte della Germania, l’acquisto di proprietà immobiliari è difficilissimo e costoso e il mercato una lotta senza quartiere, nel vicino Brandeburgo si profila una situazione diversa. Per meglio dire: acquistare casa nelle principali città, come la capitale Potsdam, è appena meno complicato che nella metropoli, ma, se ci si sposta nelle campagne, la situazione cambia. In tutto il Land, infatti, ci sono diversi terreni, edificati e non, che, al momento, risultano non essere di proprietà di nessuno. In teoria, quindi, acquistare un terreno nel Brandeburgo a prezzi molto vantaggiosi è ancora possibile.

Terreni da comprare “a scatola chiusa”

Il rovescio della medaglia è che, nel caso di terreni o immobili senza proprietario, è praticamente impossibile ottenere informazioni ufficiali prima dell’acquisto, poiché il Land non ne fornisce. Si tratta quindi di acquistare con la previsione di un investimento nello sviluppo del terreno, ma potrebbe essere complicato stabilire prima l’entità di tale investimento, così come prevedere problemi specifici.

Al momento sarebbero circa 500 i terreni senza proprietario, secondo l’Ente statale del Brandeburgo per il settore immobiliare e l’edilizia. Su alcuni di questi sorgono edifici, mentre altri non sono sviluppati affatto. Naturalmente, nessuno di questi è particolarmente attraente per il mercato: si tratta spesso di terreni o immobili in pessime condizioni e, in qualche caso, gravati da debiti e spese che i proprietari non potevano sostenere, motivo per cui hanno rinunciato alla proprietà. O meglio, si può ipotizzare che questi siano stati i motivi di tale rinuncia, ma non è detto che gli ex proprietari abbiano esplicitato le cause della rinuncia, dal momento che non sono tenuti a farlo.

Il Land non è proprietario degli immobili

Quando un privato rinuncia alla proprietà di un bene immobile, il Land può rilevarla, ma questo avviene solo di rado. La scelta dipende, ovviamente, dal valore fondiario, dalla posizione del terreno e dalle condizioni del medesimo e di eventuali immobili. Negli ultimi dieci anni, il Land del Brandeburgo ha esercitato il diritto di appropriazione per soli 15 terreni, mentre in 252 casi il diritto di proprietà è stato passato a privati.


Leggi anche:
Come trovare casa in Germania: tutto quello che devi sapere

Proprio per questo, le autorità locali non sono tenute a fornire informazioni sugli immobili agli acquirenti potenziali. Il diritto di appropriazione può costare alcune migliaia di euro, poiché non si tratta di una vendita immobiliare tradizionale. Ciò significa che l’acquirente del diritto di appropriazione non ha la possibilità di richiedere informazioni sulla proprietà al Land prima dell’acquisto.

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte su Facebook!

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio
i