Bono Vox
Photo by xrayspx

Si è interrotto improvvisamente, a causa di un problema alla voce del cantante Bono Vox, il concerto degli U2 che si stava tenendo alla Mercedes-Benz Arena, a Berlino, sabato 1° settembre.
Il cantante è stato infatti in grado di eseguire solo i primi cinque pezzi, ma sin dall’inizio del concerto la voce si presentava flebile e rotta.

Dopo aver cantato “Beautiful day“, peraltro anche grazie ai fan, che si sono spesso sovrapposti a lui cantando con forza, il leader del gruppo irlandese ha lasciato il palco per quella che è stata annunciata come un pausa, ma che invece si è rivelato uno stop definitivo al concerto.
Dopo quaranta minuti, è stato ufficialmente dichiarato che la gig non sarebbe ripresa e che gli spettatori sarebbero stati rimborsati con un biglietto per un altro concerto.

Sulla pagina degli U2 è apparso in seguito un comunicato, in cui la band si dichiarava allibita dall’incidente, perché Bono sembrava in perfetta forma, prima del live.
Di sicuro si sta sottoponendo, al momento, a una serie di controlli medici.