© Jan W. / CC BY NC SA 2.0
© Jan W. / CC BY-NC-SA 2.0

Un’idea semplice, quasi elementare: un’idea che, nella sua linearità, potrebbe però migliorare la vita di tantissime persone.

Da mercoledì sarà installata ad Hardenbergplatz, la piazza antistante la stazione di Zoologischer Garten a Charlottenburg, la prima Pfandkiste, una cesta destinata alla raccolta delle bottiglie vuote.

Chi dovrà sbarazzarsi di un contenitore dotato di Pfand, potrà dunque riporlo nell’apposita cesta metallica, anziché buttarlo direttamente nel cestino.

In questo modo i bisognosi, che rovistano nei cestini in cerca di questi “tesori” nascosti – i vuoti a rendere valgono dagli 8 centesimi ai 25 centesimi l’uno – potranno trovare le bottiglie comodamente riposte in bella vista.

L’iniziativa è stata avviata dal distretto di Charlottenburg, nel tentativo di aiutare i senza tetto e di contrastare gli aspetti più degradanti dalla “caccia” alle bottiglie abbandonate. Altre due ceste saranno installate nei parchi Volkspark Wilmersdorf e Lietzenseepark.

Un’idea semplice, dicevamo, che a Berlino qualcuno aveva già avuto – passeggiando per alcuni quartieri, come Kreuzberg e Neukölln, non è raro vedere vecchie casse di birra legate ai cestini della spazzatura. Pfandkiste fatte in casa.