Berlino, centomila ciclisti sfilano per chiedere “più spazio” in città

3 June 2013

Share Button

biciberlino

Più forti della pioggia. Nonostante le condizioni meteorologiche non proprio ideali, quasi 100mila ciclisti hanno pedalato per Berlino domenica, durante l’annuale dimostrazione per i diritti delle due ruote. “Più spazio per i ciclisti”, lo slogan scandito a più riprese dai manifestanti, la cui “marcia” è cominciata dal cuore del Tiergarten.

Il Senato di Berlino ha annunciato recentemente l’espansione della rete di piste ciclabili in città. Gli sforzi non sono però sufficienti secondo i ciclisti, che mettono sotto accusa il previsto taglio degli investimenti: i soldi per le nuove piste caleranno del 40 per cento, quelli per la manutenzione verranno dimezzati (da 2 milioni a un milione):

“Servono più piste, ma anche più cultura della bicicletta, al fine di ridurre i rumori e le emissioni inquinanti. Il modello da seguire è quello olandese”, ha detto dal palco Peter Altmaier, il Ministro federale dell’Ambiente, anch’egli presente alla manifestazione. Qualcuno lo ha fischiato. “Alle parole seguiranno i fatti”, ha replicato il politico della CDU.

Share Button