AperturaVivere in Germania

Entrare in polizia: il sogno degli studenti tedeschi

Un sondaggio rivela le aspirazioni di migliaia di studenti

Cosa sognano i giovani tedeschi? Secondo un recente sondaggio, di entrare in polizia. Le forze dell’ordine sarebbero infatti, ancora una volta, il datore di lavoro più ambito tra gli studenti di tutta la Germania. Che agli adolescenti tedeschi piaccia l’idea di vestire la divisa non è una novità: sono diversi anni che le forze di polizia sono in cima alla lista delle professioni più ambite. Curiosamente, però, nel 2024 ha perso terreno l’esercito, che fino all’anno scorso era al secondo posto e ora è al quinto – con buona pace del Ministro della Difesa Boris Pistorius (SPD), che, dall’inizio del suo mandato, ha indicato la necessità di aumentare l’organico come una priorità per le forze armate.

I giovani vogliono entrare in polizia, ma non nell’esercito

Volendo speculare su questo fenomeno, si potrebbe attribuire questo calo alle implicazioni dei nuovi conflitti esplosi negli ultimi anni, dalla guerra in Ucraina al riaccendersi del conflitto in Medio Oriente, che fanno percepire la carriera militare come più rischiosa e meno stabile, influenzando così le decisioni dei giovani in cerca di un impiego sicuro e duraturo.

Nel frattempo, alcune delle aziende più rinomate e di successo in Germania, come Adidas, BMW, Porsche, Mercedes, Audi e Tesla, hanno fatto il loro ingresso nella top ten dei datori di lavoro più desiderati.

attaccarci aiuti esercito tedesco guerra in europa Nato Il ministro della Difesa tedesco Pistorius visita un centro di addestramento delle truppe
Nato Il Ministro della Difesa tedesco Boris Pistorius si rivolge ai media accanto ai veicoli da combattimento di fanteria Puma durante la sua visita alla seconda Compagnia del Battaglione Logistico 171 della Bundeswehr, in un’area di addestramento della fanteria corazzata ad Altengrabow, il26 gennaio 2023. Foto: EPA-EFE/HANNIBAL HANSCHKE

Parallelamente, catene di vendita al dettaglio come Douglas, Thalia e DM hanno visto un incremento notevole della loro popolarità tra gli studenti intervistati. Fino agli anni scorsi, il settore del commercio al dettaglio era considerato relativamente poco attraente e riscuoteva un certo interesse soprattutto fra le ragazze, ma veniva in generale giudicato come poco allettante, dal punto di vista delle possibilità di carriera e di crescita all’interno dell’azienda.

Cala in popolarità anche il settore pubblico, che è al secondo posto nel confronto fra settori, come area di impiego più attraente.

Nonostante questi cambiamenti nel panorama delle preferenze lavorative, un elemento resta immutato: lo stipendio rimane il criterio principale per gli studenti nella scelta di una carriera. Questo fattore è seguito dall’importanza di avere abbastanza tempo libero, che permette un equilibrio tra vita lavorativa e personale, e dalla coesione tra colleghi, che contribuisce a creare un ambiente di lavoro piacevole.

Il sondaggio, eseguito dall’Istituto Trendence su oltre 15.000 studenti dell’età media di 17.3 anni, è stato pubblicato in esclusiva e in anteprima dal quotidiano FAZ ed è un appuntamento fisso nelle analisi dei trend che riguardano il mondo del lavoro in Germania. Vale la pena di notare, per quanto, ovviamente, i dati siano disomogenei, che le aspirazioni dei giovani tedeschi non sembrano essere sintonizzate con le opportunità effettivamente offerte dal mercato. Il desiderio di entrare in polizia, per esempio, è rimasto stabile, ma non sono aumentati i giovani che dichiarano di ambire a carriere nei settori per i quali in Germania, da tempo, si registra una grave carenza di personale – come l’istruzione e la sanità – e che quindi offrirebbero, potenzialmente, una maggiore sicurezza di impiego.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Pulsante per tornare all'inizio
i