AperturaAttualitàBerlitalianiRubriche

Berlitaliani, Consigli su Berlino da gente che ci vive: Luisa Catucci

Questa è una rubrica di consigli atipici su Berlino, nel senso che abbiamo fatto una serie di domande sulla città a italiani che ci vivono e che noi riteniamo molto interessanti. Hanno età e storie diverse e si muovono in vari ambiti professionali, ma sono tutti accomunati da un approccio originale alla vita e dalla loro profonda conoscenza di una città che cambia per ciascuno e alla fine è unica per tutti. Mettetevi comodi e rilassatevi, quindi. State per attraversare una Berlino diversa, la Berlino dei connazionali che ne conoscono ogni piega. Questa è Berlitaliani.

Luisa Catucci

Presentazione

Nome: Luisa Catucci
Professione: Gallerista alla Luisa Catucci Gallery
Da quanto tempo sei a Berlino: Dal 2004

Cosa ami di Berlino

La gente, l’incredibile varietà della popolazione berlinese, eclettica, creativa, multiculturale e internazionale.

Cosa odi di Berlino

La distanza in città tra le varie zone e la distanza della città stessa dalle altre città Europee. Soprattutto quando debbo guidare per andare a qualche fiera di arte.

Posto preferito per mangiare

Non ho un posto preferito per mangiare, amo la molteplicità di genere di ristoranti e tipi di cucina che la città offre oggi giorno. Amo molto variare e lasciarmi sorprendere da posti e sapori nuovi.

Posto preferito per rilassarsi (escluso il divano di casa!)

Eh ma non è valido!!! Il divano di casa non può essere fuori dai giochi! Una volta erano le saune di quartiere, il Liquidrom o  anche Vabali appena aperto, ma ora è tutto troppo pieno per i miei gusti. Forse ad oggi quello che mi rilassa di più è camminare senza meta precisa, alla scoperta dei quartieri e dei parchi. Faccio una media di una ventina di chilometri nel fine settimana.

Posto preferito per divertirti

Tempelhofer Feld con un paio di pattini

Posto preferito per la cultura

Ovviamente la Luisa Catucci Gallery! Visto che secondo me una galleria non è solo un posto di commercio, ma anche di cultura, nel nostro programma presentiamo non solo una grande di varietà di mostre con artisti internazionali, ma anche incontri, dibattiti, presentazioni di libri e workshop.

Posto preferito per lo sport

A parte le passeggiate e le pattinate, non sono sportiva, né amante dello sport.

Passeggiata ideale

Una col sole, possibilmente con 27 gradi, in fitta conversazione, a passo rapido.

Distretto preferito

Forse ad oggi Schöneberg.


Leggi anche:
Berlitaliani, Consigli su Berlino da gente che ci vive: Mattia Grigolo

Il luogo di Berlino dove hai vissuto il momento più bello (se ti va di raccontarcelo!)

All’ ospedale di Neukölln quando è nata mia figlia. Il suo primo vagito è stato il momento più bello in assoluto della mia esistenza, imbattibile.

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte su Facebook!

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio
i