Attualità

Stelle che non brillano: tre anni dopo, il Boulevard der Stars non piace più

Wikimedia Commons
Wikimedia Commons

Ha solo tre anni, ma il suo futuro è già in bilico. Il Boulevard der Stars, costruito a Potsdamer Platz sul modello della Hollywood Walk of Fame di Los Angeles, non ha mai convinto nessuno.

Il red carpet di asfalto dove giacciono, incastonate, più di 50 stelle dedicate ad altrettanti attori famosi, giace in un limbo: mai amato dai berlinesi, mai pienamente apprezzato dai turisti. Inutile, insomma.

Oltretutto, le sue condizioni sono andate vistosamente peggiorando in questi anni. L’inquinamento ed il continuo passaggio di persone – che lo attraversano “incidentalmente” per spostarsi da una parte all’altra della piazza – lo hanno deteriorato considerevolmente, rendendo necessaria una manutenzione straordinaria.

“La superficie rossa sta svanendo”, ha detto Carsten Spallek, responsabile per l’edificazione nel distretto di Mitte, a The Local. “E la pulizia ci ha portato enormi problemi”. I costi salgono, e lo sviluppo dell’area si blocca: la posa di dieci nuove stelle, inizialmente prevista per settembre, è stata rimandata al 2014.

boulevardderstars

Con buona pace di Christoph Waltz, uno degli attori che sarebbero dovuti essere onorati prossimamente nel Boulevard, Berlino si sta interrogando sul successo del progetto, costato finora 1,8 milioni di euro. Al suo posto, forse, potrebbe essere costruita una nuova linea di tram, come confermato dall’ultimo Stadtentwicklungsplan.

Per ora, però, il viale delle stelle – progettato dagli studi Graft e ART+COM – resta al suo posto. La situazione, afferma il Berliner Morgenpost, verrà monitorata con maggiore attenzione dall’amministrazione locale. Che non esclude qualche futuro stravolgimento. Sulle stelle, intanto, si addensa un cielo nuvoloso.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio
i