Plus Hostels website

frankfurterallesud

Il socialismo “tradotto” in architettura: così si potrebbe identificare, in estrema sintesi, il progetto abitativo della Frankfurter Allee Süd che ha compiuto 40 anni di vita lo scorso weekend. Costruito a Lichtenberg, era al tempo la prima grande area di sviluppo urbano di Berlino Est.

Una grande area residenziale popolare che, quando fu edificata nel 1973, servì a coprire la domanda di appartamenti della zona. Modificata da diversi interventi di modernizzazione nel corso degli anni, la zona conserva ancora l’atmosfera iniziale: ancora oggi tutti i grandi Plattenbauten di 21 piani sono abitati.

La festa di domenica scorsa ha visto la partecipazione del sindaco del distretto Andreas Geisel (SPD) e del Baustadtrat Wilfried Nünthel (CDU). Per l’anniversario, è stata anche inaugurata un’esposizione fotografica che raccoglie circa 40 scatti dell’epoca.

1 commento

  1. In quegli anni abitavo a Berlino, mi ricordo di quella zona, come dell’ex Leninplatz, ero presente quando hanno posato la prima pietra dell’ex Palast der Republik ed oggi vedo come stanno rovinando Alexanderplatz ed altre zone. comunque complimenti per il vostro sito.

Comments are closed.