AperturaAttualitàEventi in programma

Mezza Maratona di Berlino: si corre il 7 aprile. Ecco il percorso e le deviazioni del traffico

Anche se le temperature e i fenomeni atmosferici suggeriscono altrimenti, la primavera è arrivata anche in Germania e, quindi, è già tutto pronto per Mezza Maratona di Berlino 2024, che si svolgerà domenica 7 aprile. Questa competizione sportiva, che si tiene annualmente, attira migliaia di corridori da tutto il mondo e, come sempre, porta con sé deviazioni del traffico e chiusure stradali.

Si tratta del primo evento importante della stagione podistica e, per questa edizione, si prevede la partecipazione di circa 35.000 persone, fra affezionati corridori, professionisti e semplici appassionati. Ecco tutto quello che c’è da sapere, tanto per partecipare quanto per assistere!

Ordine di partenza

Nella mattinata di domenica, i primi a partire saranno i pattinatori sui roller-blade, alle 9.15 del mattino. Seguiranno le handbike e le sedie a rotelle, alle 9.55. Per ultimi partiranno i podisti, alle 10.05. I podisti non partiranno tutti insieme, ma in ordine di blocco.

Prima partiranno i blocchi A-B-C, seguiti da quelli D-E-F-G. I blocchi di partenza saranno assegnati in base ai migliori tempi o ai tempi di arrivo dichiarati durante l’iscrizione online. L’assegnazione al blocco di partenza è riconoscibile dalla lettera (A-G) sul numero di partenza personale.

Il percorso della Mezza Maratona di Berlino

Il percorso si snoda, come sempre, per il centro di Berlino, partendo da Straße des 17. Juni, intorno alla colonna della vittoria, e dirigendosi prima verso il Palazzo di Charlottenburg, passando per Ernst-Reuter-Platz e poi lungo Otto-Suhr-Allee, poi verso il Kurfürstendamm, attraversando Schlossstraße, Kaiserdamm, Wundtstraße, Neue Kantstraße e Droysenstraße, passando anche davanti alla Chiesa della Rimembranza e a Breitscheidplatz, continuando lungo Tauentzien e Potsdamer Straße, in direzione Potsdamer Platz, per proseguire piegando a est, lungo Wilhelmstrasse, Kochstrasse e Friedrichstrasse fino a Breite Strasse, attraverso Werderscher Markt e Französische Straße, aggirando il cantiere dei lavori che si stanno svolgendo al Gendarmenmarkt, per poi arrivare, attraverso Unter den Linden fino al traguardo alla Porta di Brandeburgo, per un totale di 21,0975 chilometri.

Tutte le informazioni per gli aspiranti corridori sono disponibili qui: generali-berliner-halbmarathon.de

Il tempo massimo di percorrenza stabilito è di 3 ore e 15 minuti: coloro che non riusciranno a completare il percorso entro questo limite, dovranno uscire dalla carreggiata e proseguire sul marciapiedi, poiché le strade non resteranno chiuse oltre il limite di orario programmato.

Al momento, il record maschile della mezza maratona è detenuto dal keniota Eric Kiptanui, con 58 minuti e 41 secondi (risultato del 2018). Quello femminile, invece, è al momento il risultato del 2022 della keniota Sheila Kiprotich Chepkirui, con 1 ora, 5 minuti e 2 secondi.

I lavori di allestimento nell’area della partenza e le conseguenti chiusure stradali inizieranno già nella primissima mattinata di venerdì 4 aprile, mentre lo smantellamento dovrebbe essere portato a termine entro lunedì 8.

Alterazioni del traffico cittadino

Il Centro informazioni sul traffico (VIZ) non ha ancora pubblicato un piano di chiusura preciso, ma, basandosi sulle edizioni degli anni scorsi, sono previste le seguenti alterazioni del traffico:

Dalle 6 del mattino di venerdì 4 aprile fino alla stessa ora di lunedì 8 aprile, chiusura totale di Straße des 17. Juni tra Yitzhak-Rabin-Straße e la Porta di Brandeburgo, dalle 18.00 anche tra Großer Stern e la Porta di Brandeburgo.
Da venerdì 4 aprile, ore 18.00 a lunedì 8 aprile, ore 6.00: chiusura totale di Ebertstraße tra Behrenstraße e Scheidemannstraße inclusa. Sempre venerdì 4 aprile, a partire dalle 18.00 e fino a lunedì 8 aprile, chiusura completa di Yitzhak-Rabin-Straße, Heinrich-von-Gagern-Straße, Annemarie-Renger-Straße, Paul-Löbe-Allee, John-Foster-Dulles-Allee e Dorotheenstraße
Domenica 7 aprile, dalle 7.00 alle 17.30: chiusura totale di Unter den Linden tra la Porta di Brandeburgo e Friedrichstraße.

La chiusura della strada per l’intero percorso inizierà nella giornata di domenica, 75 minuti prima della prima partenza, vale a dire alle 8.15 del mattino. Il percorso sarà interdetto alle auto per tutta la durata dell’evento e, durante la gara vera e propria. anche i pedoni e i ciclisti potranno attraversare solo entro certi limiti, per non interferire con il progresso dei corridori. Sarà possibile tornare a circolare solo a partire dalle 14.45 circa, dopo il passaggio degli ultimi partecipanti e la pulizia del percorso.


Leggi anche:
Maratona di Berlino 2023: trionfano Tigist Assefa e Eliud Kipchoge

In linea di massima, è consigliabile evitare di utilizzare l’auto e i mezzi di superficie per tutta la durata dell’evento, prediligendo la metropolitana.

Agli automobilisti che non potessero fare a meno di recarsi in centro si consiglia di utilizzare, se necessario la A100, il tunnel di Tiergarten (B96) e il tunnel di Adenauerplatz.

Per ricevere i numeri e i blocchi di partenza, i partecipanti possono recarsi presso l’Half Marathon Expo 2024, ospitato negli hangar dell’ex aeroporto di Tempelhof. Qui si possono ricevere anche informazioni più generali sullo sport, il benessere, la corsa, la medicina sportiva e l’alimentazione sportiva. Il centro sarà aperto venerdì 5 aprile, dalle 11.00 alle 20.00 e sabato 6 aprile, dalle 9.00 alle 18.30.

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte su Facebook!

Articoli Correlati

i