AperturaAttualità

Oktoberfest: tutto sulla famosa festa della birra di Monaco

L’Oktoberfest è uno degli eventi più conosciuti e amati anche al di là dei confini della Germania, affonda le sue radici nella cultura bavarese e ogni anno attira più di 6 milioni di partecipanti, che accorrono da tutto il mondo, felici di prendervi parte. Ma che cos’è veramente l’Oktoberfest e come nasce?

Le origini dell’Oktoberfest

Le origini di questa festa risalgono al 12 ottobre 1810, quando il principe ereditario bavarese Ludwig di Baviera (conosciuto come Ludwig I) sposò la principessa Therese di Sassonia-Hildburghausen.

In onore del matrimonio, la famiglia reale bavarese invitò i cittadini di Monaco ad assistere ai festeggiamenti, che si tennero sui terreni di fronte alle porte della città. L’evento principale fu una gara di cavalli, che ebbe luogo il 17 ottobre, e l’area dove si svolse fu chiamata Theresienwiese (prato di Therese), in onore della principessa. Le celebrazioni ebbero un tale successo, che vennero lì riorganizzate su base annuale: cominciò così un celebrazione che attraverso i secoli è arrivata fino a noi e ancora oggi continua ad animare la Baviera.

Oktoberfest

Nel corso degli anni, l’evento si è ovviamente ampliato sempre di più, includendo capannoni in seguito divenuti stand sempre più grandi e attrezzati, giostre, spazi per la musica e naturalmente un approvvigionamento adeguato di cibo e bevande. I festeggiamenti si sono inoltre spostati gradualmente da metà ottobre circa a fine settembre, per sfruttare condizioni meteorologiche migliori.

Nonostante il nome, infatti, l’Oktoberfest inizia in realtà alla fine di settembre (normalmente, dal sabato successivo al 15 settembre) e si protrae fino alla prima domenica di ottobre (se l’1 o il 2 ottobre è una domenica, l’Oktoberfest si prolunga fino al 3, che è un giorno festivo, in Germania). La durata dell’Oktoberfest varia di anno in anno, ma solitamente dura poco più di due settimane. L’edizione 2023 si terrà da sabato 16 settembre a martedì 3 ottobre 2023.


oktoberfest 2023

Leggi anche:
Oktoberfest 2023: tutte le informazioni

Luogo e atmosfera dell’Oktoberfest

L’Oktoberfest si svolge a Monaco di Baviera e il cuore dell’evento è la Theresienwiese, un grande prato che si trova proprio nel centro di Monaco e dove, nel lontano 1810, si tenne gara di cavalli organizzata per celebrare le nozze di Ludwig I. Per questo i bavaresi si riferiscono all’Oktoberfest parlando, spesso, semplicemente della “Wiesn“. “Willkommen auf der Wiesn” significa infatti “Benvenuti all’Oktoberfest”.

Uno degli aspetti più importanti dell’Oktoberfest è l’esaltazione della tradizione e del folklore bavarese. Tra i momenti salienti dell’evento ci sono infatti la sfilata degli abitanti di Monaco in costumi tradizionali e la cerimonia di inaugurazione della festa, durante la quale il sindaco stappa il primo barile di birra urlando “O’zapft is!” (Si Stappa!). Questa tradizione fu introdotta nel 1950 dal sindaco dell’epoca, Thomas Wimmer.

Durante l’Oktoberfest, i visitatori possono inoltre gustare piatti tipici della cucina bavarese, tra cui gli immancabili würstel e stinco di maiale e accompagnare la birra con i famosissimi brezel. E veniamo proprio alla bevanda dorata che è la vera regina dell’Oktoberfest!

La Birra dell’Oktoberfest

La birra è uno degli aspetti più distintivi dell’Oktoberfest. Secondo la Reinheitsgebot, il cosiddetto “editto sulla purezza della birra“, la birra venduta all’Oktoberfest deve essere prodotta seguendo rigorosi standard di qualità. Questo assicura che la birra servita durante il festival sia di altissima qualità e preparata secondo tradizioni secolari, mantenendo alta la reputazione dell’evento. Il prezzo di un Maß, l’iconico boccale da un litro disponibile anche come souvenir, quest’anno sarà compreso tra 12,60 euro e 14,90 euro, a seconda del tendone.

Oktoberfest

Le birre tradizionali dell’Oktoberfest sono generalmente birre dorate, lager e ambrate. Le sei storiche birrerie di Monaco, tra cui Spaten-Franziskaner-Bräu, Augustiner-Bräu, Paulaner-Bräu, Hacker-Pschorr Bräu e Löwenbräu, competono per fornire la birra ufficiale dell’Oktoberfest. Sono solo loro a poter servire birra all’Oktoberfest e ogni birreria offre la propria interpretazione delle birre tradizionali, dando ai visitatori una vasta gamma di opzioni da assaporare. All’Oktoberfest, quindi, berrai birre speciali, pensate apposta per quell’occasione e che non troverai altrove o in altri periodi dell’anno.

Oktoberfest

L’Atmosfera Festosa

Oltre alla birra di alta qualità, l’Oktoberfest è noto per l’atmosfera che pervade l’intero evento. Bancarelle di cibo tradizionale bavarese, giochi, giostre e attrazioni per bambini e per adulti danno vita a un’esperienza coinvolgente per i visitatori di tutte le età.

Come abbiamo visto, inoltre, gli abiti tradizionali sono un altro elemento chiave dell’Oktoberfest, che è molto pittoresco anche per questa ragione. Gli uomini indossano i famosi “Lederhosen“, i famosi pantaloni di pelle con bretelle, mentre le donne sfoggiano i caratteristici “Dirndl“.

Musica e intrattenimento

La musica è un’altra componente essenziale di questa festa. Le bande tradizionali bavaresi, con fisarmoniche, trombe e tamburi, suonano musica folcloristica tedesca, accompagnando le celebrazioni. Gli spettacoli di danza tradizionale sono altrettanto popolari e coinvolgenti, con ballerini in abiti tradizionali che intrattengono la folla.

Oltre alla musica tradizionale, sono state introdotte anche band internazionali, nel programma dell’Oktoberfest, allo scopo di soddisfare i gusti musicali di un pubblico più ampio. Queste band spesso suonano una vasta gamma di generi musicali, dal pop-rock al country, garantendo che ci sia qualcosa per tutti i gusti.

Oktoberfest

L’Oktoberfest è molto più di una celebrazione della birra. È una celebrazione della cultura bavarese, di una tradizione secolare e della gioia di vivere e divertirsi tutti insieme. Con la sua storia affascinante, la birra di qualità, l’atmosfera festosa e la partecipazione internazionale, questo evento è diventato ormai un cult, oltre che uno dei simboli più noti al mondo della Germania.

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte su Facebook!

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio
i