AperturaCronacaCronaca Germania

The Tyre Extinguishers: gli attivisti che sgonfiano le gomme dei SUV, anche in Germania

Si fanno chiamare “The Tyre Extinguishers”, ovvero “gli estintori di pneumatici” (gioco di parole con “Fire extinguishers”, ovvero “estintori”) e stanno rendendo la vita difficile ai conducenti di SUV in tutto il mondo, facendo uscire l’aria dalle gomme di quelli che definiscono “veicoli inutili” in nome del clima. Solo a Berlino sono stati segnalati oltre 600 casi di danni alla proprietà causati da questa azione dal novembre del 2022 a oggi.

“Il vostro veicolo è mortale”: il messaggio dei Tyre Extinguishers

Quando agiscono, gli attivisti lasciano sul parabrezza dei veicoli interessati un volantino con la dicitura: “Attenzione, il vostro veicolo è mortale” e spiega come i SUV e i fuoristrada siano estremamente dannosi per il clima, dal momento che producono più emissioni dannose rispetto alle auto più piccole. Inoltre, le vittime di incidenti con i SUV sono più numerose di quelle con le auto normali. Con questi argomenti gli attivisti motivano la loro scelta di lasciare a terra i pneumatici, invitando i conducenti scegliere un mezzo di trasporto diverso e preferibilmente a spostarsi a piedi, in bicicletta o con i mezzi pubblici.


Leggi anche:
Vernice nera sulla Costituzione: la protesta degli attivisti di Letzte Generation contro “l’inferno climatico”

Il gruppo “The Tyre Extinguishers” è nato nel Regno Unito, dove è attivo dal marzo 2022, quando si è fatto conoscere con un’azione simultanea in 13 diverse località del Paese. Successivamente, altri gruppi hanno messo in atto lo stesso tipo di azioni di disturbo in numerose città europee, negli Stati Uniti, in Canada e in Nuova Zelanda.

Sul sito si invita a non danneggiare mai le auto delle persone con disabilità, i veicoli commerciali e le auto di dimensioni normali

Sul loro sito web, gli attivisti sottolineano che il gruppo non ha un leader o una gerarchia ufficiale e chiunque può unirsi e sposarne le pratiche. Il sito fornisce anche indicazioni su come riconoscere un SUV e su come far uscire l’aria dai pneumatici attraverso le valvole, specificando però l’assoluta necessità di non sabotare le auto delle persone con disabilità, i veicoli commerciali e le auto di dimensioni normali. Dal sito è possibile anche ricavare il testo del volantino da lasciare sul parabrezza.

In generale, il gruppo sostiene di intraprendere questa azione perché i governi e i politici non sono riusciti a proteggere la popolazione da questi veicoli, che causano inquinamento atmosferico e rappresentano un pericolo per la sicurezza stradale.

L’azione del gruppo ha suscitato reazioni contrastanti. Mentre alcuni sostengono si tratti di un’azione giustificata per la salvaguardia del clima, altri la considerano un atto vandalico che mette in pericolo la sicurezza stradale. A supporto di questa tesi c’è il caso di un automobilista di Lipsia, che non si era accorto del fatto che i pneumatici del suo SUV fossero stati sgonfiati e aveva guidato il veicolo. Il risultato sarebbe stata l’esplosione di un pneumatico che ha causato un incidente sull’autostrada A9.

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte su Facebook!

Articoli Correlati

i