Torna uno degli appuntamenti che, da quasi quindici anni, riuniscono l’intera comunità Italiana a Berlino: il premio Italiano dell’Anno. Si tratta di un’iniziativa promossa e organizzata dal Com.It.Es. Berlino con il patrocinio dell’Istituto Italiano di Cultura e dell’Ambasciata Italiana a Berlino e giunto quest’anno alla XIII edizione.

Fin dalla sua prima edizione, nel 2006, il Premio Italiano dell’Anno è stato assegnato a due connazionali, una donna e un uomo, che si fossero distinti per il loro contributo alla valorizzazione e promozione della cultura e dell’identità italiana nell’area di Berlino, in qualsiasi ambito. Fra i premiati degli scorsi anni ci sono stati artisti, attivisti, imprenditori e innovatori. L’anno scorso il premio è stato assegnato a Lucia Chiarla e Giò Di Sera.

"<yoastmark

Quest’anno la data di scadenza per l’invio delle segnalazioni è il 30 novembre. Chiunque può inviare, entro questa data, una o più segnalazioni al Com.It.Es Berlino (Sybelstraße 39, 10629 Berlin) oppure via email all’indirizzo [email protected] Le persone segnalate dovranno essere di nazionalità italiana, maggiorenni e stabilmente operanti nel territorio di Berlino e della sua circoscrizione, comprensiva anche di Brandeburgo, Sassonia, Alta-Sassonia e Turingia.

Premio Italiano dell’Anno: come inviare le segnalazioni

Le segnalazioni dovranno contenere le seguenti informazioni: nome e cognome della persona segnalata, un contatto, una breve biografia e le motivazioni della segnalazione. Successivamente, il Com.It.Es. procederà a conferire il premio all’unanimità, come da regolamento, entro la fine dell’anno. La cerimonia di premiazione si terrà nei primi mesi dell’anno prossimo.

Concorso di arti visive “Un’Opera per l’Italiano dell’Anno” – V edizione

Contestualmente, il Com.It.Es. bandisce anche il concorso di arti visive “Un’opera per l’Italiano dell’Anno“, giunto alla quinta edizione. Da cinque anni a questa parte, infatti, il premio conferito ai due “Italiani dell’anno” consiste in due opere d’arte. Queste vengono selezionate attraverso un apposito concorso. Il bando può essere scaricato a questo link. Nella scorsa edizione, le opere prescelte sono state quelle di Marco Dalbosco e Andrea Mazzola.

"<yoastmark

La partecipazione è gratuita e riservata ad artisti italiani operanti a Berlino. Gli autori delle due opere premiate riceveranno un premio in denaro.

Per ulteriori informazioni, vi invitiamo a consultare il sito del Com.It.Es.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here