Berlino, l’Altare di Pergamo chiuso fino al 2019

20 February 2014

Share Button

Se state rimandando l’appuntamento da mesi, il momento è definitivamente arrivato: per visitare l’Altare di Pergamo c’è tempo fino al prossimo 29 settembre.

Da quel giorno, per cinque anni, il celebre monumento berlinese verrà infatti nascosto agli occhi degli amanti dell’arte per essere sottoposto ad un lungo restauro. Lo ha reso noto ieri il presidente della Fondazione del patrimonio culturale prussiano, Hermann Parzinger.

La riapertura del Pergamonmuseum, che attira 1,3 milioni di visitatori l’anno, avverrà soltanto nel 2019. Attenzione, però: sarà una riapertura parziale. Da quell’anno in poi, infatti, comincerà il restauro dell’ala sud del monumento, che non sarà ultimata prima del 2025.

Voluto dal re Eumene II in onore di Zeus e Atena, l’Altare è una delle opere meglio conservate dell’intera produzione ellenistica. Il monumento, che celebra la vittoria della città di Pergamo sui Galli, avvenuta nel 166 Avanti Cristo, venne portato a Berlino nel 1886 con il permesso del sultano Abdul Hamid II.

Durante il periodo di chiusura del Pergamonmuseum, Berlino allestirà nelle vicinanze in mostra temporanea un’opera panoramica firmata da Yadegar Asisi, incentrata proprio sull’Altare capolavoro dell’arte greca.

Share Button