Al via il Gallery Weekend Berlin 2013, ecco la nostra selezione

24 April 2013

Share Button

di Cecilia Caliari

È davvero difficile districarsi tra i moltissimi eventi che costellano il Gallery Weekend Berlin, quest’anno dal 26 al 28 aprile.
Le 51 gallerie partecipanti promuovono questo fine settimana circa 66 opening (a cui ne vanno aggiunti almeno altrettanti offerti dagli “outsider” non iscritti nella lista ufficiale), restando aperte dal venerdì alla domenica. Tre giorni e tre notti dedicate interamente all’arte.

Il sito web ufficiale non mostra nulla, ma è comodo per informarsi su luoghi e orari, mentre una piccola preview ce la riserva (e per fortuna direi) la loro pagina Facebook.
Ho cercato di fare una selezione, inserendo anche project spaces e istituzioni, perché l’arte non è solo gallerie, soprattutto a Berlino.

MERCOLEDÌ 24

Mitte:

032c
@032c WORKSHOP, Brunnenstraße 9, 10117  – ore 20-23 (opening+night bar)
SITO / FACEBOOK
Mostra collettiva curata da Carson Chan nello spazio di 032workshop a Mitte, di solito frequentato dai “nuovi berlinesi” che oscillano tra arte, grafica moda e design. Andate presto, all’ultimo magazine launch non c’era più spazio per muoversi e oltre alla gente davvero interessante, non ci fosse poi molto da vedere.

Kreuzberg:

AJLART
@Kater Holzig, Michaelkirchstraße 22, 10179 – ore 21 (opening+party)
SITO
Installazione “The City Is Wilder than you think” di Robert Montgomery al Katerholzig, famoso club berlinese con location favolosa. Conosciuto per le sue frasi luminose che, spesso ironicamente sottolineano gli anacronismi della nostra vita quotidiana, come ad esempio “All the places are temporary places” sulla facciata del Postfuhramt, allora sede della C/O poco prima che appunto la chiudessero.

GIOVEDÌ 25

Tempelhof:

DISTRICT
@Malzfabrik, Bessemerstraße 2-14, 12103
SITO / FACEBOOK
Come punto di arrivo della serie „(Dis)playing papers, hours and constellations“ sono previste una serie di performance (Epiphany Now ore 19, Tore Honoré Boe ore 20, Liz Kosack ore 21) e la mostra Genie(Labor) di Jana Gunstheimer con opere di sound art e installazioni in tutto lo spazio industriale adibito da tempo ad eventi culturali.

Kreuzberg:

ARTITUDE KUNSTVEREIN
@SRS Cuvrystraße 3-4, 10997 – ore 20
SITO / FACEBOOK
Una mostra interattiva e collettiva è quella dell’Artitude Kunstverein, che riapre oggi le porte dopo un periodo di silenzio. Vedremo Screen e Fotoprint dell’archivio SRS, nonché opere di Street e Urban art, audio, video e installazioni degli artisti Adam Kraft/E.B. Itso, Amir Fattal, Ari Sariannidis, Democracia, Eric Winkler, Felix Kießling, Fernando Sánchez Castillo, Javier Hinojosa, Leon Kahane, Matthias Wermke/Mischa Leinkauf, Marc Bijl, Nasan Tur, NUG, Santiago Sierra, Sasha Kurmaz, Sinta Werner, Stella Geppert, Thomas Bratzke, Uros Djurovic, Willem Besselink and Yukihiro Taguchi.

BERLINISCHE GALERIE
Alte Jakobstraße 124-12810969 (opening+party)
FACEBOOK
In “Drehmoment (Viel Zeit, Wenig Raum)” Katja Strunz, vincitrice del premio Vattefall, ha ricreato una serie di sculture surreali e allegoriche, richiamando l’idea di collasso spaziotemporale. Opening alla presenza di Thomas Köhler, direttore della BG, e tour della mostra col curatore Guido Fassbender.

Tiergarten:

401 CONTEMPORARY
Potsdamer Straße 81 B – 10785
SITO
La 401 Contemporary presenta Candylab, progetto dell’artista austriaco Thomas Feuerstein, che con opere costituite da materiali eterogenei e sculture impressionanti dai titoli surreali ci porta in un mondo che oscilla tra fisica, filosofia ed estetica.

GALLERY WEEKEND PARTY @ P.O.P. – by Berlin Art Link – (party)

VENERDÌ 26

Mitte:

OPERNWERKSTÄETTEN BERLIN
Zinnowitzer Straße 9, 10115 – dalle ore 11
SITO
La collettiva “Olympus OM-D Photography Playground” porta lo spettatore ad esplorare la relazione uomo-spazio e spazio-percezione attraverso l’esperienza straniante e l’illusione ottica. Bellissima anche la location scelta, che collabora bene nel trasmettere il messaggio.

MEINBLAU e V.
Christinen Straße 18-19, 10119 – dalle ore 19 (mostra+party)
FACEBOOK
Party con concerto che diventa una nuova possibilità per rivedere le meravigliose sculture di Alessandro Lupi, anche se di una vera e propria mostra di sculture non si può parlare. Si tratta infatti più che altro di un’esperienza, una camminata attraverso uno spazio abitato da elementi fisici e dalle loro luci/ombre.

Kreuzberg:

JOHANN KÖNIG
@ St Agnes, Alexandrinenstraße 118-121, 10969
FACEBOOK
Alicja Kwade ha pensato un’installazione di luce site specific per la chiesa di St. Agnes, ispirata al pendolo di Foucault. Si preannuncia spettacolare come sempre.

BARBARA WEISS
Kohlfurter Straße, 41/43, 10999
SITO
Abitare lo spazio e appropriarsene, questo il motto dell’artista Turca Ayşe Erkmen, professoressa di scultura alla Kunstakademie Muenster. Presenta opere in cui indaga con il medium acrilico, l’architettura, l’utile e l’inutile. Interessante ancha la mostra curata da lei @Tanas, Heidestrasse 51.

ŻAK | BRANICKA
Lindenstraße 35, 3° piano, 10969
SITO
Valie Export non ha quasi bisogno di descrizioni, attiva dagli anni ’60 e pioniere, la mostra si preannuncia interessante per la polimatericità e le qualità installative. Ci sarà anche una parte video e cartacea a documentare il processo artistico della Export.

THOMAS SCHULTE
Charlottenstraße 24, 10969
SITO
La scultrice americana Alice Aycock propone una scultura della serie “Super Twister II”, che traduce in struttura materica (davvero spettacolare) la potenza del vento.

SABATO 27

Mitte:

KW
Auguststraße 69, 10117 – ore 17-24 (opening+party)
SITO
Attesissimo Re-Opening del KW con la mostra collettiva “Relaunch”, firmata dalla nuova curatrice Ellen Blumenstein.

L40
Public Space Almstadt-/Rosa-Luxemburg-Straße – ore 11 e 12
Due installazioni pubbliche per il secondo appuntamento dI L40 a Mitte. Si comincia alle 11 con l’artista Thomas Kilpper che propone Megaphon. A seguire, alle ore 12, l’Urban Forest Carousel dell’artista Michael Beutler, fa riflettere su ecologia e società contemporanea.

ART THROUGH THE NIGHT @ COOKIES BERLIN – by Sugarhigh (party)
SITO

COMPLEANNO 10 ANNI @ BERGHAIN KANTINE – by Supportico Lopez (party)
FACEBOOK

DOMENICA 28

Mitte:

MADE
Alexanderstraße 7, 10178 – ore 12-18
SITO / FACEBOOK
Yohji Yamamoto, Public Installation. Video installazione spaziale “5 Cuts—A Visual Dialogue” di Yohji Yamamoto, fashion designer giapponese che presenzierà all’opening (sabato, ma solo su invito).

Kreuzberg:

SOX
Oranienstraße 175, 10999 – ore 18

SITO
Lo spazio SOX, vetrina di 255 x 300 cm sulla Oranienstrasse, presenta la performance “Slide to unlock (neue lamas)” dell’artista Hella Gerlach. Se siete in giro per le gallerie di Kreuzberg, fare un salto merita per godere di un po’ di “live art” in vetrina.

Share Button