L’uragano Xavier colpisce anche Berlino: un morto a Tegel

5 October 2017

Share Button

Foto di Maurizio Costa Clari

Questo pomeriggio una perturbazione violentissima si è abbattuta su Berlino, causando un morto a Berlin Tegel e un ferito grave, oltre a numerosi danni e all’interruzione dell’intero servizio di S-Bahn e tram.
Attivato in tutta la città il servizio bus alternativo.
Il Twitter ufficiale dell’S-Bahn Berlin ha comunicato alla popolazione che verranno dati al più presto tutti gli aggiornamenti del caso e che l’intera compagnia si sente vicina a tutti i cittadini.

Un morto anche a Schwerin, a circa due ore da Berlino. Si tratta di un camionista colpito da un albero caduto.

Alle ore 19.00, secondo quanto riportato dal Twitter ufficiale dei pompieri di Berlino, erano stati effettuati almeno 705 sopralluoghi.
Diversi stand dell’Oktoberfest, ad Alexanderplatz, sono stati danneggiati, così come alcuni ombrelloni.

Foto di Maurizio Costa Clari

Si tratta dell’uragano Xavier, che ha colpito il nord della Germania causando una vera e propria emergenza soprattutto ad Amburgo, dove i treni sono diventati hotel per la sistemazione provvisoria dei viaggiatori (Hotelzeug) e una donna è morta, colpita da un albero mentre era alla guida della sua auto.

Share Button