Home » Archives by category » Rubriche » Rapaci tra la folla (Page 2)

Rapaci tra la folla: una poesia per Marzahn

Rapaci tra la folla: una poesia per Marzahn

“Rapaci tra la folla”, torna a raccontarvi attraverso la poesia calpestata di strada, quello che ci sorprende di giorno e di notte, ciò che la mente e i pensieri spesso ci dicono in modo poetico quando passeggiamo tra le vie di Berlino. Questo mese, dedichiamo alcuni versi urbani al distretto berlinese di Marzahn – Hellersdorf.  Marzahn […]

Rapaci tra la folla: una poesia per Nollendorfplatz

Rapaci tra la folla: una poesia per Nollendorfplatz

Questo mese, “Rapaci tra la folla”, torna a raccontarvi attraverso la poesia urbana, contemporanea, la poesia calpestata di strada camminando per le vie di Berlino. Lo faremo, parlandovi esplicitamente del mondo erotico, sessuale e poetico della cultura gay berlinese. Un mondo questo accettato in Germania e ormai sdoganato soprattutto a Berlino. Dedichiamo questi versi al quartiere di Schoneberg, soffermandoci […]

Rapaci tra la folla: una poesia per Prenzlauer Berg

Rapaci tra la folla: una poesia per Prenzlauer Berg

Eccoci come sempre a parlare di quartieri e di poesia, di Berlino ma soprattutto di individui. La società berlinese che si apre ai dialoghi spesso distanti, quei dialoghi tra persone che non si conoscono, persone intrappolate. A te lettore: “Smettila per un attimo di essere e lasciati andare come quando fai l’amore ascoltando Chet Baker”. […]

Rapaci tra la folla: una poesia per Wedding

Rapaci tra la folla: una poesia per Wedding

Rapaci tra la folla ritorna anche questo mese ad analizzare ed osservare i quartieri di Berlino attraverso la poesia urbana. Questa volta lo faremo parlandovi del quartiere di Wedding. Immagini, colori, si spezzano tra il frastuono delle folle che vivono mescolandosi in modelli prêt-à-porter di abiti stravaganti, rivisitati in chiave berlinese. Poesia, storie di gente […]

Rapaci Tra la Folla: la nuova rubrica di “poesia berlinese” de Il Mitte

Rapaci Tra la Folla: la nuova rubrica di “poesia berlinese” de Il Mitte

Un poeta, un giovane poeta, un lucido interprete della società disorientata di oggi: questo è Cristian Luca Andrulli. Il suo è un non riconoscersi in questo mondo, un modo di porsi sfacciatamente e ossessivamente riluttante. Non ha certezze, non ha idoli da soddisfare: ha il suo IO ribelle e arso da mille puri pensieri. (dalla prefazione di Eustachio Andrulli e […]

Page 2 of 212