mano
Photo by IngolfBLN

Un orribile incidente si è verificato nella notte di giovedì a Berlino, nel distretto di Schöneberg. Un tassista ha infatti allertato i vigili del fuoco, parlando di un passeggero che sanguinava pesantemente. A seguito della segnalazione sono state inviate due volanti di pattuglia a Nollendorfplatz e qui è avvenuta la macabra scoperta: al passeggero mancava infatti una mano.

L’uomo è stato ovviamente subito ricoverato in ospedale e gli agenti si sono prodigati nella ricerca dell’arto mancante, che non si trovava nel taxi, né all’interno dell’ambulanza.
La mano mozzata è stata infine trovata all’interno di un cassonetto della spazzatura.
Ignote sia le cause che la dinamica dell’aggressione.
Si attendono dunque spiegazioni dal ferito, che al momento è ancora ricoverato nel reparto di terapia intensiva di una clinica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here