Berlino nascosta
Sammlung Boros. Photo by itulu26©

Berlino nascosta, scoprire una città diversa da quella descritta dai comuni itinerari turistici e piena di sorprese inaspettate: possibile e anche estremamente interessante. Parliamo di una Berlino lievemente diversa da quella che cerca chi si aspetta e cerca Alexanderplatz, l’Isola dei Musei o l’East Side Gallery.
Vi consigliamo infatti 10 luoghi alternativi che normalmente passano inosservati, ma che decisamente valgono una visita.

1) Markthalle Neun. Aperto per la prima volta cento anni fa, questo incredibile mercato dal sapore antico ha riaperto nel 2011 a Kreuzberg, in Eisenbahnstraße. A parte il mercato tradizionale, che ha luogo il martedì, il venerdì e il sabato, moltissime sono le opzioni disponibili negli altri giorni della settimana e in ogni periodo dell’anno. Dallo snack-market al breakfast-market, dal festival del caffè a quello del formaggio, dallo street food allo slow-food, chi decide di visitare il Markthalle Neun non può non restarne colpito.

2) Gärten der Welt. La particolarità di quest’area, che si estende nel cuore dell’Erholungspark, è di ospitare moltissimi giardini a tema, ricreati pensando a diversi Paesi del mondo. Tra gli altri spiccano quello coreano, quello balinese, quello giapponese e quello italiano, aperto nel 2008 e di ispirazione rinascimentale. Segnaliamo anche il labirinto, che riproduce quello esistente nel giardino della cattedrale di Chartres, in Francia

Gärten der WeltPhoto by nextnexus©

3) Modellpark Berlin-Brandenburg. Situato nel bellissimo parco di Wuhlheide, presenta oltre 60 modelli di note attrazioni di Berlino e del Brandeburgo, tutte riprodotte in scala 1:25. I visitatori avranno quindi la possibilità di guardare senza alzare troppo la testa la Porta di Brandeburgo o la Colonna della Vittoria, ma anche altri famosi scorci della capitale tedesca e dell’intera regione. Tutte le riproduzioni sono fedelmente somiglianti agli originali.

4) Zeiss-Großplanetarium (Grande Planetario Zeiss). Vicinissimo alla stazione di Prenzlauer Allee, è il planetario più moderno dell’Europa centrale. All’interno della sua immensa cupola argentata è possibile osservare pianeti e stelle così da vicino, da sentirsi autenticamente parte della magia del cosmo. Il planetario offre programmi per adulti e per bambini e garantisce a chiunque un’esperienza indimenticabile.

Zeiss-GroßplanetariumPhoto by Stadtlichtpunkte©

5) Planet Modulor. Questo incredibile complesso ospita 20.000 metri quadrati interamente dedicati e destinati alla creatività. Al suo interno si alternano infatti laboratori, uffici e negozi collegati a piccole e medie imprese del manifatturiero, dell’artigianato moderno, dell’arte e della cultura. Presenti anche una libreria, una galleria d’arte, un teatro, un club, spazi per mostre e conferenze e un asilo multilingue e multiculturale.

6) Classic Remise Berlin. All’interno di uno storico deposito di tram costruito nel 1899 a Moabit, è allestita un’interessante esposizione di auto d’epoca. Potrete ammirare su ben due livelli esemplari di ogni tipo, che catalizzeranno inevitabilmente l’attenzione degli estimatori. Le auto più rare sono contenute in 88 box di vetro, mentre i 16.000 metri quadrati dell’intero complesso ospitano showroom, rivenditori, negozi di ricambi, officine per riparazioni di auto e moto, un ristorante e molto altro.

Classic Remise Berlin. Photo by moto-museum.com©

7) Camera Work. Al numero 149 di Kantstraße, Charlottenburg, c’è una galleria fotografica che non può non catturare l’attenzione degli appassionati. Inserita nel 2012 tra le dieci gallerie più prestigiose del mondo, Camera Work presenta ai visitatori il meglio della fotografia contemporanea e meno nota, ma anche grandi classici come Diane Arbus, Richard Avedon, Helmut Newton, Man Ray e molti altri. La galleria è stata allestita all’interno di un edificio industriale di due piani.

8) Sammlung Boros. Un bunker antiaereo utilizzato durante la seconda guerra mondiale è stato acquistato nel 2003 dal collezionista Christian Boros, che l’ha trasformato in una galleria d’arte a livelli sovrapposti. Le opere di proprietà del collezionista si possono ammirare su cinque piani, ma soprattutto all’interno di un luogo riconvertito all’arte e alla cultura. Si trova nei pressi della stazione di Friedrichstraße, nel cuore di Mitte.

Zionskirche. Photo by Bopuc©

9) Zionskirche. In questa chiesa, che si trova nella parte est di Berlino e nel punto più alto della città (l’antica collina dei vigneti), si tengono concerti e mostre. Il giardino che la circonda è suggestivo e pittoresco e la torre offre una bellissima vista panoramica. In questa chiesa, durante la seconda guerra mondiale, il pastore organizzò la resistenza antinazista e sempre qui, ai tempi del Muro di Berlino, si radunavano i dissidenti del regime della DDR.

10) Bikini Berlin. Di questo centro commerciale, che si estende per sei piani e include negozi di ogni tipo, uffici e una galleria d’arte, segnaliamo in particolare una terrazza panoramica di 7000 metri quadrati assolutamente gratuita ed accessibile, che consente una bellissima vista sullo Zoo e sulla parte ovest di Berlino.

Ci ha aiutato nelle ricerche Zuleika Munizza è responsabile del progetto Berlino Explorer. Zuleika organizza proprio visite guidate e tour alla scoperta di una Berlino nascosta e poco conosciuta.