Il 30 aprile 2017 si terranno le Primarie del Partito Democratico (PD) dove si sfideranno per il ruolo di Segretario Nazionale Andrea Orlando, Michele Emiliano e Matteo Renzi.

In pochi sanno che esiste una circoscrizione estero e che le italiane e gli italiani che vivono in giro per il mondo possono eleggere propri rappresentanti al Parlamento italiano. Per questo esiste una fitta rete di strutture fuori dall’Italia: anche all’estero sarà possibile partecipare alle votazioni delle primarie e naturalmente anche a Berlino.

Dove?
Il seggio delle primarie sarà allestito, dal locale circolo PD, presso la sede della SPD di Berlino in Müllerstr.163, raggiungibile con la Ubahn U6 e con la Ring Bahn, alla fermata Wedding. Gli orari sono dalle ore 8.00 alle ore 20.00.

Chi potrà votare?
Potranno partecipare italiane ed italiani in possesso di regolare documento di identità, versando 2 euro di contributo, che servono ai circoli che organizzano il seggio per sostenere le spese organizzative, e dichiarandosi elettrice o elettore del PD e del centro sinistra.

Ulteriori informazioni possono essere recuperate su questo sito.

Possono votare anche i minorenni (fino a 16 anni di età) e temporaneamente all’estero, come studenti erasmus. Sarà però richiesta l’iscrizione online all’albo degli elettori entro e non oltre il 27.04 su questa piattaforma.