Benjamin Franklin Steglitz photo
Photo by Schockwellenreiter©

Colpi di arma da fuoco sono stati esplosi nella clinica Benjamin Franklin, a Steglitz.

Un uomo avrebbe sparato a un medico all’interno della struttura e si sarebbe quindi tolto la vita.

La polizia ha confermato tutto su Twitter. La vittima sarebbe gravemente ferita e al momento in terapia intensiva. Pare inoltre che l’attentatore sia un paziente.

 

Intanto sul posto è presente un vasto contingente di polizia, testimoni oculari parliamo di dodici auto, ufficiali armati in borghese e gruppi speciali del SEK.

Al momento non si conoscono i motivi del folle gesto.

Alle 14.15 la polizia ha dichiarato, sempre su Twitter, che la situazione è sotto controllo e non c’è più nessun pericolo.

In conseguenza del blocco della zona non è tuttavia disponibile la linea del 283 tra Birkbuschstrasse, Klingsorstraße e Carmerplatz.