geflüchtete photo
Photo by ippnw Deutschland

A volte spariscono dai centri di accoglienza, altri subito dopo essere stati registrati, al momento in Germania quasi 6000 minori risultano semplicemente scomparsi. Il numero esatto è di 5.835 persone, tutte richiedenti asilo e arrivate senza genitori. La maggior parte dei minori sono scomparsi in Baviera, ma anche a Berlino sono stati registrati diversi casi.

Un giovane rifugiato siriano è per esempio recentemente sparito dalla struttura in cui risiedeva, a Neukölln. In questi casi dopo 48 ore i responsabili competenti segnalano la scomparsa del minore alle istituzioni e considerano il suo posto all’interno del centro di accoglienza di nuovo libero.

In questo caso specifico il ragazzo si è in seguito fatto vivo e in una telefonata ha sostenuto di essere a Monaco, da alcuni amici. Questo è quanto riportato da Daniela B., responsabile del Johanniter-Einrichtung, che a Berlino gestisce tre case-famiglia per bambini rifugiati senza genitori. Il vero problema è che non si sa se il ragazzo sia effettivamente a Monaco e appare improbabile che possano essere svolte ricerche serie per accertarlo.

In Germania i minori rifugiati e senza genitori sono circa 70.000 e 2800 vivono a Berlino, distribuiti in circa 30 strutture.

Al momento la polizia locale sta ufficialmente cercando otto persone, sette ragazzi e un bambino, scomparsi dal 14 aprile.