Anmeldung berlin photo
Photo by Plan.B.Photograph

di Martina Hell

Ci siamo passati tutti, appena ci si trasferisce a Berlino occorre recarsi presso il Bürgeramt, per ottenere il primo documento ufficiale tedesco: l’AnmeldungCon questo documento si registra il proprio domicilio alle autorità tedesche e risulta indispensabile per poter proseguire l’iter burocratico in Germania, aprire un conto in banca, ottenere una casa in affitto e persino poter noleggiare un film alla videoteca. Ne abbiamo parlato qui .

Per ottenere il famoso Anmeldung, bisogna recarsi personalmente all’ufficio anagrafico, la Meldebehörde, all’interno di uno degli oltre quaranta Bürgeramt presenti a Berlino. Dato l’enorme numero di persone che affolla i Bürgeramt, è bene presentarsi all’ufficio ancor prima dell’orario di apertura, mettersi in fila per ottenere il numero con il quale si verrà chiamati e aspettare poi in sala d’attesa. Bisogna armarsi di pazienza, poiché non è raro che si attenda anche 4-5 ore prima di riuscire ad entrare nell’ufficio. Ovviamente chi lavora oppure ha poco tempo a disposizione, preferisce presentarsi presso il Bürgeramt ad un orario stabilito su appuntamento, in modo tale che, in pochi minuti riuscirà ad ottenere i documenti stampati e firmati. L’appuntamento viene richiesto on-line, ma trovare un colloquio disponibile in tempi brevi, è molto difficile. Spesso, infatti, i primi posti disponibili sono dopo uno o due mesi dalla data di richiesta.

buergeramt berlin photo
Photo by Mesq

C’è un trucchetto però, che sembra poter migliorare la situazione e aiutare a trovare un posto libero nel giro di poco tempo. Per ottenere un appuntamento bisogna andare sul portale ufficiale della città di Berlino e scegliere il servizio che interessa Dienstleistungen, ad esempio Anmeldung einer Wohnung. Quindi, si può scegliere il Bürgeramt, ma, per aumentare le possibilità di trovare un appuntamento disponibile, è possibile controllare direttamente la disponibilità in tutti gli uffici di Berlino, attraverso la funzione

Termin berlinweit suchen und buchen.

Si aprirà una schermata raffigurante il calendario, dove i giorni saranno segnati in blu se disponibili (verfügbar) mentre saranno segnati in rosa i giorni in cui gli appuntamenti disponibili sono terminati (ausgebucht). Vi accorgerete subito che i posti liberi sono pochissimi, se non inesistenti. Può succedere che qualcuno cancelli il proprio appuntamento, oppure lo modifichi, liberando un posto, di solito il giorno stesso o nei  giorni successivi.

Anmeldung berlin photo
Photo by Michaela-W

Il trucco, se si può chiamare così, è essere il primo a notare un posto che, da occupato, torna ad essere disponibile. Per riuscirci occorre refreshare (aggiornare) la pagina frequentemente e aumentare così le probabilità di visualizzare le modifiche avvenute. La pagina può essere ricaricata manualmente (occorre un po’ di pazienza e fortuna) oppure possono essere installati  dei browser plugin che svolgono la stessa funzione. Per Firefox si può installare Check4Change, mentre per Chrome il plugin da installare è Page MonitorQuesti due plugin aggiornano automaticamente la pagina ad intervalli regolari di qualche minuto, e segnalano se sono avvenute delle modifiche emettendo un suono o una notifica. Così che, qualora un giorno tornasse ad essere disponibile, il computer avviserà direttamente dell’avvenuta modifica.

Esiste un altro sistema, questa volta a pagamento, attraverso il sito www.buergeramt-termine.de. Il servizio funziona attraverso un algoritmo che controlla 24 ore al giorno gli appuntamenti che tornano ad essere disponibili e li combina in base alle esigenze del richiedente. Permette di ottenere un appuntamento al Bürgeramt  entro i 5 giorni successivi (al costo di 25 euro) oppure entro le 48 ore, con un servizio express dal costo di 45 euro.