Il documento indirizzato al "popolo tedesco nella zona americana" con il quale si istituiscono i tre Laender.
Il documento indirizzato al “popolo tedesco nella zona americana” con il quale si istituiscono i tre Laender.

Francoforte – Sabato scorso, 19 settembre, si è celebrato il settantesimo anniversario della fondazione dell’Assia.

Con una piccola cerimonia nella Ig-Farben Haus nel Campus Westend, le autorità regionali hanno ricordato la firma del documento che istituiva la Grosse-Hessen. Il nuovo land andava a rimpiazzare quindi le precedenti Hessen-Darmstadt della repubblica di Weimar e la Hessen-Nassau prussiana.

A firmare il documento fu il generale Eisenhower, futuro presidente degli Stati Uniti, che con lo stesso atto istituiva anche i Laender del Wuertemmberg-Baden e Bayern.

Tutto questo proprio nel palazzo della Ig-Farben, il quale, per un periodo fu il quartier generale degli Americani in Germania.

Il “Grosse” scomparve l’anno seguente con l”entrata in vigore tramite voto popolare della costituzione del Land, il primo dicembre 1946.

Furono gettate così le basi per l’attuale Assia, una delle regioni più ricche e produttive d’Europa, come non hanno mancato di ricordare, con orgoglio, le autorità presenti.

[ale.gra]

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte Francoforte su Facebook!