abandoned berlin photo
Photo by 96dpi

Ci sono tante novità nell’aria per Le Balene Possono Volare, il primo progetto di workshop italo-berliner aperto dal 2013 in città. Un concerto e un workshop per giugno, quello di Spartiti con Max Collini di Offlaga Disco Pax e Jukka Reverberi di Giardini di Mirò e Crimea X, ne abbiamo già parlato qualche giorno fa. Ancora il seguitissimo Cafè Books, non ancora annunciato, ma in programma per gli inizi di giugno.

Altra grossa novità è il primo Laboratorio di Scrittura Creativa in lingua tedesca, condotto dall’insegnante madrelingua Susann Hochgräf, popolare a Berlino per i suoi molto seguiti reading collettivi “Books Without Cover” . L’inizio è fissato al 9 giugno 2015 e si terrà ogni martedì sera per la durata di un mese dalle 19.30 alle 21,30. 

Sempre per giugno continua il programma dei Laboratori di Scrittura Creativa condotti da Mattia Grigolo, selezionati in tre livelli (Base, Advanced e Esercizi di Scrittura Creativa), ma – per la prima volta – le lezioni del modulo di luglio si terranno all’aperto. 

Sono stati selezionati dall’organizzazione de Le Balene Possono Volare e dall’insegnante, alcuni luoghi tipici della città, scegliendo fra parchi, laghi, giardini segreti, siti abbandonati della città e le lezioni verranno strutturate in base al posto, in modo da veicolare l’ispirazione.

berlin garden photo
Photo by Angela Schlafmütze

Ricordiamo che a giugno inizierà il terzo modulo del Workshop di Regia Cinematografica e nel primo week end di luglio andranno in scena gli spettacoli preparati dai due Laboratori di Teatro.

Tutte le informazioni sui costi d’iscrizione e i calendari completi le potete trovare sul sito de Le Balene Possono Volare e scrivendo a queste due mail:

[email protected] (italiano)

[email protected] (tedesco)