11120569_1087775441237331_214516096572969122_n
© Kai von Rabenau, courtesy Neue Berliner Räume

di Daria Tombolelli

Il famoso club Stattbad Berlin di Wedding chiude? La risposta è sì, almeno per il momento.
Sabato i gestori del locale hanno annunciato brevemente sul sito  che il party Grounded Theory / STATTNACHT previsto per la sera stessa sarebbe stato spostato, a causa di un non meglio specificato imprevisto, in una location sostitutiva in Schleusenufer 3, appena dietro lo Chalet Club.

Anche sulla pagina facebook della Open Walls Gallery, la quale trova sede all’interno dello stesso edificio, è apparsa la notizia secondo la quale la Galleria sarà aperta solamente su appuntamento nelle prossime due settimane.

Un ulteriore elemento che potrebbe rinforzare l’ipotesi di chiusura è la nuova foto di copertina presente sulla pagina Facebook del Club: l’immagine dell’installazione dell’artista Robert Montgomery in cui la scritta ALL PALACES ARE TEMPORARY PALACES campeggia, con grandi lettere luminose, proprio in una delle piscine del Club.

La conferma definitiva, però, arriva meno di mezz’ora fa, sempre dalla pagina Facebook del club e dal sito internet ufficiale: in base ad una segnalazione anonima che attacca l’intero progetto dello Stattbad Berlin e a conseguente causa di un ordine delle autorità di costruzione, i gestori sono costretti a chiudere l’intera struttura. Potrebbe comunque essere una condizione temporanea. Le trattative sono in atto, ma al momento è bloccata l’intera programmazione dello progetto culturale autofinanziato che comprende gli eventi legati al club, alla galleria, al caffè e anche gli studi nei quali lavorano gli artisti legati all’ex piscina.

Non ci rimane che restare in attesa di notizie, sperando nella chiusura davvero temporanea, di uno dei club più suggestivi e storici di Berlino.

stattbad-klassik-c-juliane-orsenne
© juliane Orsenne

 

1 commento

Comments are closed.