In volo sopra il vecchio osservatorio della NSA a Berlino, Teufelsberg: è il video realizzato dall’emittente Rupt.ly con un drone, che mostra la “collina del diavolo” da una nuova prospettiva.

La piccola “montagna” artificiale del Grunewald, costruita con 75 milioni di metri cubi di macerie recuperate a Berlino al termine della Seconda Guerra Mondiale, potrebbe ora ritornare ad essere suolo pubblico.

Berlino, infatti, vorrebbe ricomprarla dal gruppo di investitori – composto da imprenditori provenienti da Colonia e dalla Bassa Sassonia – che ne detiene la proprietà dal 1995, quando venne pagato 5,2 milioni di marchi.