sorrentino

Martedì 9 dicembre alle ore 20 Carmine Sorrentino presenterà il suo ultimo libro Meccaniche imperfette nella libreria italiana di Torstraße.

Nato a Napoli e residente a Roma, Carmine Sorrentino ha studiato regia cinematografica e televisiva alla New York University e alla School of Visual art di New York. Nella vita oltre che alla scrittura di dedica alla cura e all’organizzazione di eventi legati all’arte contemporanea.

Meccaniche imperfette è la sua sesta pubblicazione.

Il volume è una raccolta di dieci storie, dieci racconti che vedono i diversi protagonisti imbattersi in improvvisi incontri straordinari. Il caso o la ragione guidano le vite dei personaggi in queste avventure: tutti usciranno trasformati, in una evoluzione produttrice di nuova consapevolezza.

Grazie alla presenza dell’editore Dario Cimaglia che presenterà la serata, l’appuntamento di martedì si presenta una buona occasione per curiosi e appassionati di letteratura italiana contemporanea per approfondire, oltre alle tematiche proposte dal testo di Sorrentino, anche i molteplici aspetti della produzione di un libro oggi in Italia.

Meccaniche imperfette è attualmente la base di una performance teatrale che proprio in questo periodo va in scena nei teatri di Roma.

Il volume è edito per Bordeaux edizioni, casa editrice romana nata nel 2011 che si occupa di sociologia, divulgazione scientifica e di narrativa.

L’ ingresso è libero.