bahnofzoofuture

È un investimento multi-milionario quello preventivato da Deutsche Bahn per ristrutturare la stazione ferroviaria di Zoologischer Garten, una delle più grandi e trafficate di Berlino.

Tra i simboli più conosciuti della città, luogo di interscambio per residenti, pendolari e turisti, la struttura ha vissuto negli ultimi decenni un periodo di abbandono, fino alla condizione attuale di estremo degrado.

I profondi cambiamenti architettonici che hanno recentemente investito l’area – l’apertura del C/O Berlin, l’inaugurazione di Waldorf Astoria e Bikini Berlin, la ristrutturazione programmata per l’Aschinger-Haus – hanno puntato di nuovo i riflettori sulla struttura, sempre più inadatta con l’ambiente circostante.

Così, DB vuole rinnovare profondamente una delle sue stazioni più importanti: ristrutturando le terrazze esterne, compreso il ristorante Terrassen Am Zoo, e modernizzando l’intera struttura ormai fatiscente.

All’interno, i vecchi negozi saranno ristrutturati, ci saranno delle new entry e verranno progettati spazi comuni più belli e comodi per i viaggiatori. I lavori cominceranno a breve e dovrebbero finire entro il 2020.