mv_magliocchetti02

Stanno arrivando in concerto a Berlino i Massimo Volume, la band post-rock italiana formata a Bologna nel 1991 da Emidio Clementi, Vittoria Burattini e Egle Sommacal.

L’appuntamento è per il prossimo sabato 22 novembre presso lo Studio Frevo (Mehringdamm 33, ore 21). I biglietti sono disponibili presso Libreria Italiana Mondolibro, in Torstraße 159 a Mitte (evento Facebook).

Dopo la rottura nel 2002 e la reunion nel 2008, i Massimo Volume hanno dato alle stampe due acclamati album: Cattive Abitudini, nel 2010, e Aspettando i Barbari, nel 2014.

Quest’ultimo lavoro si riflette bene nel quadro di copertina di Ryan Mendoza. Lo sguardo privato di brani come La cena, La notte, Silvia Camagni, Da dove sono stato pare invaso da un’inquietudine incombente, che porta con sé echi di guerra e di distruzione e che si impone in tutta la sua durezza in Compound e Il nemico avanza.

“Aspettando i Barbari” segna musicalmente una nuova svolta rispetto al suono caldo erigidamente analogico di Cattive abitudini. La trama elettrica si infittisce adesso di venature elettroniche, le ritmiche si sovrappongono, a dipingere un paesaggio pietroso, dagli spigoli netti e i confini incerti. Il risultato è un disco duro, compatto, volutamente autarchico, calato con forza nell’ambiguità del presente.

I biglietti costano 11 euro.