batman

di Cosimo Miorelli

Qualche mese fa sono stato a Colonia per disegnare dal vivo ad una festa privata. Mi capita, ogni tanto, e generalmente il cachet è buono e l’ambiente rilassato.

Quando tocca a me, col buio, sono già tutti piuttosto alticci e facilmente impressionabili. Gioco facile. Ma la mia è solo una parentesi curiosa, perché è il DJ set che fa decollare la serata, scoscia le cinquantenni e accende la passione incestuosa dei cugini adolescenti.

Uno di questi maghi del trenino e della hit transgenerazionale è Dirk “The Dirkness“. Quella sera a Colonia, oltre al carattere estremamente affabile e al capello verde brillante, mi colpì il suo orgoglio -sincero, non ostentato- di Berlinese autentico.

Tra tanti, troppi bicchieri lo interrogai sul suo passato e su quello della sua città e me lo segnai nella sparuta lista degli “indigeni” da chiamare una volta rientrato a casa.

In questi giorni di celebrazioni per l’anniversario della caduta del muro mi è tornata in mente quella chiacchierata e i suoi ricordi di bambino che per la prima volta viene portato dall’altra parte del muro a vedere un altro mondo.

Questa è la sua storia, così come l’ha mandata a me, via e-mail, qualche sera fa:

L’autore

Schweinehund è un progetto di Cosimo Miorelli•CZM. Disegnatore, arrivato a Berlino in fuga dalle melme veneziane, CZM ha uno studio a Lichtenberg dove lavora sempre a troppi progetti contemporaneamente. Schweinehund è il suo modo di registrare impressioni e piccole avventure di questa nuova città. Lo fa senza metodo e senza pianificazione, spontaneamente, come nel suo sketchbook.

Altri suoi lavori li trovate sul sito ufficiale e sulla sua pagina Facebook.