© martinak15 / CC BY 2.0
martinak15 / CC BY 2.0]

Festeggiano a novembre un quarto di secolo i Berliner Märchentage, i giorni delle fiabe che – ogni anno dal 1989 – rendono magico l’avvicinamento a Natale per grandi e piccoli residenti di Berlino.

La 25esima edizione è, probabilmente, la più ambiziosa mai organizzata: fino al 25 novembre oltre 300 eventi celebreranno l’attualità letteraria di fiabe e favole provenienti dal Regno Unito, il Paese cui è dedicato il focus di quest’anno.

Proprio nel 2014, infatti, ricorre il 450esimo anniversario della nascita di William Shakespeare, lo scrittore e drammaturgo inglese considerato tra i più famosi ed influenti autori della storia.

Senza contare che, da oltremanica, sono arrivati alcuni dei racconti fiabeschi più celebri – basti pensare all’Alice del britannico Lewis Carroll, alla leggenda di Robin Hood tramandata per generazioni, all’opera dello scozzese J. M. Barrie che narrò la storia di Peter Pan.

Spaziando da Oscar Wilde a Charles Dickens fino a proporre autori nuovi o meno conosciuti, il festival proporrà appuntamenti per tutti i gusti: tra maratone di letture, conferenze, proiezioni cinematografiche, rappresentazioni teatrali c’è l’imbarazzo della scelta.

Se faticate ad orientarvi nel vastissimo programma della 25esima edizione, vi segnaliamo questa selezione di 10 eventi realizzata dalla redazione culturale del Berliner Morgenpost.

Ogni evento ha un suo biglietto d’ingresso, solitamente tra i 3 e i 10 euro. Numerosi appuntamenti sono invece gratuiti. Il festival è patrocinato dall’Ambasciatore del Regno Unito in Germania.