pff

Tra i numerosi festival cinematografici in programma a Berlino nelle prossime settimane, ce n’è uno che si differenzia da tutti gli altri: il Porn Film Festival.

Da oggi al 26 ottobre il festival propone prime visioni, documentari, cineforum, cortometraggi e incontri tutti dedicati al cinema erotico e alle diverse rappresentazioni della sessualità – etero e gay – sul grande schermo.

Giunto alla nona edizione, il Porn Film Festival è ormai un appuntamento consolidato nel panorama culturale della città, guidato da un solido motto: «Qual è la differenza tra la pornografia è l’arte? L’arte è più costosa!».

La rassegna è curata da Jürgen Brüning, Manuela Kay, Claus Matthes, Jochen Werner e si tiene al cinema Movimiento di Kreuzberg. Il programma completo può essere sfogliato a questo link.

Sono decine in film in calendario, tra cui la parodia porno (N)infomaniac ispirata al capolavoro di Lars von Trier: è realizzato dall’italiano Umberto Baccolo e ve ne abbiamo già parlato qui.

Grande spazio anche al cinema dedicato al mondo queer e transgender, dove potrete visionare anche un altro progetto nostrano, ovvero “I fantasmi di San Berillo” diretto da Edoardo Morabito (ecco il trailer).

Per tutte le altre informazioni, vi rimandiamo al sito ufficiale del festival.