[© Flowizm on Flickr / CC BY 2.0]
Flowizm on Flickr / CC BY 2.0]

Berlino ha sbloccato un fondo di 8.260.000 euro per costruire o riqualificare 55 piste ciclabili in tutti i quartieri della città.

La buona notizia è arrivata quasi inaspettatamente, dopo che le trattative tra le parti politiche sembravano essersi definitivamente arenate; l’investimento, di cui si discute dall’estate del 2013, era finito nel congelatore a causa di alcune difficoltà di bilancio registrate dall’amministrazione cittadina durante l’anno scorso.

Gli interventi di costruzione cominceranno a breve nei primi quartieri (la lista completa non è ancora disponibile) e saranno distribuiti tra il 2014 e il 2015. L’obiettivo, dichiarato dal sindaco Klaus Wowereit due anni fa, è quello di costruire in città 1500 km di piste ciclabili e corsie riservate alle due ruote.

A Berlino le corsie stradali riservate alle biciclette sono passate da 50 chilometri nel 2002 a 174 chilometri nel 2012. I chilometri di piste ciclabili vere e proprie, invece, sono cresciuti da 62 a 662 durante lo stesso periodo. Nel 2013, Berlino aveva investito 5,5 milioni di euro per la costruzione e la manutenzione delle Radwegen, che continuano a rappresentare una priorità per la città.

1 commento

Comments are closed.