Le pietre commemorative della famiglia Frank al cimitero ebraico della città.
Foto © Flibbertigibbet/ Wikimedia Commons / CC BY-SA 3.0 / remixed by Il Mitte

FrancoforteFrancoforte – Sconcerto in città per l’abbattimento dell’Albero di Anna Frank. Il gesto di vandalismo è stato scoperto solo ieri, ma è stato compiuto tra il 5 e il 9 dicembre da ignoti. Si esclude la bravata di qualche studente. L’albero-monumento, un castagno, era stato piantato nel giardino di fronte alla Anne-Frank-Schule in Fritz-Tarnow-Strasse in Eschersheim in ricordo della celebre ragazzina ebrea.

Anna Frank è nota per il suo diario in cui racconta la persecuzione nazista dalla prospettiva di una bambina. Sebbene la sua testimonianza venne scritta nel periodo in cui la bambina, con la famiglia, era già scappata in Olanda, le sue origini erano di Francoforte dove trascorse la prima infanzia. Nel museo ebraico della città diversi sono gli oggetti esposti che le appartenevano.

Ora, dopo l’abbattimento dell’albero, si indagherà per capire se dietro a questo gesto semplice si nasconda una provocazione politica. Nel frattempo si spera che le radici dell’albero resistano e possa sopravvivere.

[ale.gra]

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte Francoforte su Facebook!